Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Fuoco sul quartier generale – 2

in Italia

La Rai si appresterebbe a mettere in cantiere una trasmissione televisiva di controcanto ad Annozero, affidandone la conduzione al direttore di Libero, Maurizio Belpietro. Editorialista antitravagliesco dovrebbe essere Filippo Facci (che però cade dalle nuvole), ed anche Pietrangelo Buttafuoco (in quota ex An, precisano quelli de Il Fatto) avrebbe il suo bello strapuntino. Ma è tutto il palinsesto di Raidue che si prepara a distribuire conduzioni con cencelliano equilibrio alla allegra brigata del centrodestra. Per Gianluigi Paragone (in quota Lega), ad esempio, è prevista la trasmissione erede del fondamentale Malpensa Italia, si dice dieci puntate per 600.000 euro. Perché in definitiva, noi che siamo uomini di mondo siamo perfettamente consapevoli che “ad occupazione, occupazione e mezza”.

Una domanda sorge spontanea: Belpietro e Paragone dedicheranno almeno una delle puntate a loro disposizione a perorare la causa della disdetta del canone Rai? Forse l’iniziativa verrà sospesa perché, come dice il vicepresidente della Vigilanza, il pidiellino Giorgio Lainati, dall’approdo in Rai di Belpietro “gli abbonati ne trarrebbero giovamento”, come di solito si dice della fisioterapia. Un cordiale saluto a tutti gli inguaribili sognatori che predicano la privatizzazione della Rai, come sempre sedotti e abbandonati. Speriamo almeno che queste trasmissioni terapeutiche rechino giovamento ai sempre più dissestati conti della Rai. Diversamente, e parafrasando un celebre slogan leghista, la morale sarà sempre quella: “paga, somaro italiano”.

Ultimi in Italia

Placeholder

Mi manda Minenna

Mi segnalano la reazione un filo stizzita di Marcello Minenna al mio
Go to Top