Discussioni

Il cantiere e le macerie

1 September 2014 Discussioni

Mentre ferve il dibattito su cosa fare per portare l’Eurozona fuori dal guado e dal guano in cui è immersa, è opportuno valutare il quadro che abbiamo di fronte, e la potenziale efficacia di alcune delle misure che tendono ad essere proposte con maggior frequenza.

Rifugiamoci nel controfattuale

28 August 2014 Adotta Un Neurone

Per la serie non si finisce mai di imparare, oggi abbiamo appreso in rapida sequenza che: Il numero di quanti (soprattutto economisti) hanno smesso di credere che gli effetti del bonus di 80 euro “arriveranno, è solo questione di tempo”, è in costante aumento. Ma non solo: abbiamo anche appreso:

Tra Mao e Renzi, attendendo il senso del ridicolo

3 August 2014 Adotta Un Neurone

Che Matteo Renzi non piaccia a Luca Ricolfi, è acquisito da molto tempo. Non che questa sia informazione rilevante, per carità. E’ solo che questa inclinazione tende talvolta a produrre commenti che hanno scarsa dimestichezza con la logica, e finiscono con l’affastellare argomentazioni astrattamente condivisibili con altre che poco o nulla ci azzeccano, col tema […]

Vivacemente morti

25 July 2014 Adotta Un Neurone

«Poiché una specie di mortifera euforia verbale, un’eutanasia da dibattito, sembrava accompagnare Gladonia nel suo Ultimo Destino, e in questa ciarliera decomposizione e scelta dei titoli di coda tutti, Onesti e Disonesti, si interrogavano, abbracciati in caduta libera, se il paese fosse governato da Ladri o da Imbecilli, piuttosto che da Inetti o da Maneggioni, […]

Camusso e la politica disindustriale

21 July 2014 Discussioni

Ieri, su la Stampa e l’Unità, sono uscite due interviste pressoché identiche per filo conduttore (ovviamente, altrimenti ci saremmo trovati di fronte ad un caso di dissociazione) al segretario generale della Cgil, Susanna Camusso. Pur manifestando un’onestà intellettuale mediamente superiore a quella di molti personaggi che infestano il teatrino italiano, la Camusso propone ricette che […]

Così morti da sentirsi risorti

21 July 2014 Discussioni

All’indomani della sentenza di appello che assolve Silvio Berlusconi nel cosiddetto processo Ruby, le lancette dell’orologio italiano sono state gioiosamente riportate indietro, ed ora è tutto un affannarsi di retroscenisti politici (la categoria che meglio di qualsiasi altra incarna il declino del paese) intorno ai cosiddetti “nuovi scenari” che questo evento produrrà. Le cose non […]

La rivoluzionaria melina del centromediano metodista

17 July 2014 Discussioni

Oggi sul Sole un commento del vicedirettore Fabrizio Forquet rappresenta, pur nella felpata misura dei termini utilizzati, la perplessità che alcuni dei cosiddetti poteri forti nutrono nei confronti di Matteo Renzi e del renzismo. Ottimo spunto per qualche rilfessione a più ampio raggio.

La spietata aritmetica del debito

17 July 2014 Discussioni

Lo ha già segnalato Tyler Cowen ma tralasciando inopinatamente l’importante elemento comparativo in coda al paragrafo, quindi completiamo noi l’informazione, si parva licet, sperando che simili regolette mnemoniche finiscano con l’entrare in testa a (e)lettori e politici (certo, come no). Da Free Exchange, blog dell’Economist, sulla progressione dell’indebitamento in Cina e sul servizio del debito: Con […]

Con la cultura non si mangia, ma a volte si alza il gomito

14 July 2014 Adotta Un Neurone

Capita che vi sia un dibattito, neppure recentissimo, sugli effetti dell’automazione e dell’innovazione tecnologica spinta, che sta iniziando ad erodere fasce crescenti di profili professionali che un tempo sarebbero stati più che sicuri di avere un mercato. Capita che il tema, che è terribilmente serio e complesso, venga affrontato, con altrettanta serietà (tra gli altri) […]

Strani giorni, viviamo strani giorni

8 July 2014 Discussioni

Riepilogo delle puntate precedenti: la Troika rilascia molto lentamente le erogazioni previste nel piano di aiuti alla Grecia, lamentando che il paese è ancora indietro nelle leggendarie riforme strutturali. Attendendo un Renzopoulos, Atene aspetta che i tedeschi diano seguito alla promessa di tagliare il valore nominale dell’esposizione greca verso gli aiuti sovranazionali. E’ utile sapere […]