Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Category archive

Contributi esterni - page 7

Giustizia ingiusta: celebriamo l’8 novembre

di Alessio Di Carlo* Vent’anni sono trascorsi da quando gli italiani furono chiamati alle urne per via referendaria per dire la loro sulla introduzione del principio di responsabilità dei Magistrati. Era l’8 novembre 1987, una valanga di sì, oltre venti milioni, con una percentuale di consenso superiore all’80%, aprì la strada alla cancellazione di uno… Leggi tutto

Recensire Roc.

di Andrea Gilli e Mauro Gilli Christian Rocca continua a piacerci. Per il suo stile irriverente e diretto. Per la sua infaticabile voglia di screditare “i cattivi”. Per la sua ignea battaglia morale volta ad annichilire i menzogneri, che ricorda la frase dei Nirvana su Francis Farmer “she will came back as the fire to… Leggi tutto

Il neocon assalito dal realismo

di Andrea Gilli* Christian Rocca ci sta simpatico: esperto di tutto, dalla bioetica all’economia, passando per il calcio e l’Ipod, resta una delle nostre letture preferite per accompagnare gli occhi verso il meritato riposo giornaliero. Non si può certo dire che il suo stile sia criptico: basta scorrere le prime righe dei suoi articoli per… Leggi tutto

E’ l’economia, stupidi!

di Antonio Mele* I danni di breve e di lungo periodo dell’intervento di Bersani sulle ricariche telefoniche stanno cominciando a farsi sentire, come ampiamente previsto qualche tempo fa su questo sito. Wind ha deciso unilateralmente di modificare le tariffe ai suoi utenti, ovviamente al rialzo. Gli utenti protestano, ma è tutto a norma: i consumatori… Leggi tutto

Famiglie

di [Ja], esule, ex-elettore della sinistra italiana Tutte le famiglie sono uguali di fronte alla legge, ma alcune famiglie sono più uguali di altre. Mentre nella maggior parte dei paesi civili, dalla Danimarca che lo ha fatto nel 1989 al vicino svizzero e calvinista che ha appena ampliato il Concubinat, si pensa a estendere i… Leggi tutto

Liberalizzazioni alle vongole: socialismo telefonico

di Antonio Mele* Paese che vai, governo socialista ed incompetente che trovi. Ieri in una intervista sul Corriere il presidente dell’Antitrust Catricalà si augurava che le “[…] tariffe telefoniche, che un po’ saliranno, non aumentino così tanto da sminuire il vantaggio” della cancellazione del costo di ricarica appena approvato dal governo nel pacchetto Bersani. Ora… Leggi tutto

1 5 6 7
Go to Top