Andrà molto peggio, prima di andare meglio

IFM Italy Pensions Scenarios

Combattete anche voi il neoliberismo con i prepensionamenti

Mentre il sindacato tenta l’ultimo assalto alla crivellata diligenza dei conti pubblici, chiedendo muovi trenini elettrici a beneficio di pensionandi e pensionati, non poteva mancare a sostegno la voce stentorea del lobbysta dei pensionati, al secolo Cesare Damiano. Che ieri è tornato a perorare la causa offrendo una chiave di lettura aggiuntiva, deliziosamente ideologica, di… Leggi tutto

Anche la prossima crisi, che ci sarà, verrà dall’innovazione finanziaria

di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano A dieci anni dalla grande crisi finanziaria, nata negli Stati Uniti dai mutui subprime e diffusasi poi in Europa, mutata ed amplificata dalla difettosa governance della zona euro e da errori strategici politici, esplosi durante il funesto e famigerato vertice di Deauville del 2010, che ha risvegliato il… Leggi tutto

Sgravi contributivi per giovani, come cannibalizzare l’apprendistato

di Luigi Oliveri Egregio Titolare, l’illusione che gli “800 mila posti di lavoro in più” (dei quali non si è accorto nessuno) siano frutto del Jobs Act e non conseguenza preponderante della permanenza al lavoro forzata dalla legge Fornero, continua a sedurre il Governo. In particolare, l’Esecutivo resta fortemente convinto che l’occupazione possa crescere per… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri

Niente studenti stranieri, siamo britannici

Lunedì scorso il servizio statistico britannico (ONS) ha comunicato le revisioni ai dati del commercio estero britannico. Che non sarebbe materia tale da eccitare le folle, soprattutto fuori dal Regno Unito. Ma queste revisioni contengono un paio di dati molto interessanti, in chiave Brexit, cioè del disperato tentativo di Londra di evitare di finire sugli… Leggi tutto

Il fondo Salvastati che verrà, e l’ingegneria finanziaria per disperati italiani

Ci sono modi differenti di vivere il percorso che porterà alle elezioni politiche. In Italia, dove le campagne elettorali durano cinque anni, ci stiamo baloccando con doppie monete e MiniBot; in Germania, tra gli altri temi, c’è il ministro delle Finanze che sta riflettendo, come del resto fa da molti anni, anche fuori dalla campagna… Leggi tutto

Il miracolo del Jobs Act che aumenta lo stipendio dei nuovi assunti

Oggi sul Sole trovate un interessante intervento del professor Marco Leonardi, consigliere economico della Presidenza del Consiglio, in cui viene formulata un’ipotesi suggestiva: quella secondo cui, per citare il titolo del commento, “Jobs Act e decontribuzione spingono in alto i salari”. Dopo averlo letto, e pur apprezzando l’architrave economica del ragionamento, è difficile sfuggire alla… Leggi tutto

Adotta Un Neurone/Italia

Stato fallito di necessità

Nella parolaia estate italiana, l’ultima bolla di fermentazione che esce dallo stagno è la presa di posizione del candidato governatore alla Regione Sicilia, il grillino Giancarlo Cancelleri, che teorizza un occhio di riguardo per il leggendario “abusivismo di necessità”, quello della povera ‘ggente, in pratica. Tra un distinguo e l’altro, la polemica è tornata a… Leggi tutto

Uncategorized

Summertime, and the blogging is easy

Cari e meno cari lettori, per le prossime due settimane la frequenza di pubblicazione rallenta, per la pausa agostana. Restiamo come al solito pronti a commentare sul nulla degli spasmi di un paese divenuto un social network a cielo aperto e sulla sua ridicola classe politica, ora che inizia l’ultimo tratto del percorso che ci… Leggi tutto

Contributi esterni/Italia

Come non promuovere la cultura: il bonus diciottenni

di Vitalba Azzollini Egregio Titolare, nei mille giorni del fu governo Renzi sembrò di vivere in un mondo incantato, ove l’erogazione di pubbliche risorse alle categorie da lui prescelte avrebbe sempre e comunque sortito effetti virtuosi, essendo motivata da pregevoli intenti. La nobiltà dell’obiettivo perseguito bastava a giustificare l’impiego di soldi dello Stato – cioè… Leggi tutto

Rassegna Stampa

Il settimanale – 5/8/2017

Mai così tante donne al lavoro in Italia, negli ultimi quarant’anni. A scavare sotto la notizia ed il trionfalismo governativo si scopre il vero motivo, sempre quello; Perché il Jobs Act ha sin qui fallito, nel tentativo di diffondere il tempo indeterminato come contratto di lavoro “prevalente”; Innovazione tecnologica e nuovi processi in banca: non… Leggi tutto

Economia & Mercato/Italia

CDP Equity, un piccolo fondo sovrano all’italiana

Tra le varie società gemmate da Cassa Depositi e Prestiti ve n’è una che si pone l’ambizioso compito di acquisire “quote di minoranza in imprese di rilevante interesse nazionale, che siano in equilibrio economico-finanziario e presentino adeguate prospettive di redditività e sviluppo”. Una holding di partecipazioni di prevalente minoranza, con un bilancio di 3,5 miliardi di… Leggi tutto

Go to Top