Visita <a href="http://www.liquida.it/" title="Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida">Liquida</a> e <a href="http://www.liquida.it/widget.liquida/" title="I widget di Liquida per il tuo blog">Widget</a>

Perché mi guardi e non esci dall’euro?

14 April 2014 Discussioni

Nel suo commento settimanale sul Ft, Wolfgang Münchau medita sul grande successo del bond greco quinquennale, lanciato la scorsa settimana e che gli investitori internazionali si sono letteralmente strappato di mano, e sulla eventualità che questo sia in realtà il momento migliore per la Grecia per uscire dall’euro. Esercizio reiterato numerose volte, negli ultimi anni, […]

Il gatto, la volpe, il Grillo

14 April 2014 Adotta Un Neurone

Poiché ogni giorno ha la propria ricetta magica ed il proprio proiettile di finto argento per sanare la sofferenza del Popolo, è con crescente stanchezza che vi segnaliamo un frammento di produzione legislativa del M5S, ovviamente solo affidato agli atti (della Camera) ma che, se attuato, avrebbe nientemeno evitato gli scontri di sabato a Roma […]

Macromonitor – 13/4/2014

13 April 2014 Economia & Mercato

Vistosa correzione dei mercati azionari in settimana ma senza una chiara determinante. Possibile quindi si tratti di prese di profitto indotte da nervosismo per mancanza di nuove motivazioni rialziste dopo i recenti massimi storici.

Il settimanale – 12/4/2014

12 April 2014 Rassegna Stampa

Italia, anno 2013: aumenta il risparmio precauzionale, cede la domanda, si contraggono gli investimenti; Dopo la Grande Recessione: la crescita è sparita, gli stock di debito sono alle stelle. Che fare? Il rischio-deflazione pende sulla testa dell’Europa. L’invito del FMI (alla Bce): agire, prima che sia troppo tardi; E’ arrivato il primo DEF dell’Era Renzi. […]

La terra promessa nel paese degli equivoci

11 April 2014 Discussioni

Oggi sui giornali compaiono due interviste al ministro del Lavoro, Giuliano Poletti, che spiegano in modo piuttosto efficace lo stato di non altissima lucidità della nostra classe politica (e dell’esecutivo) di fronte agli spasmi del mercato del lavoro. Perché le grandi riforme continuano ad essere bloccate da interventi che preservano la frammentazione, mentre si continua […]

La pozione miracolosa

10 April 2014 Economia & Mercato

Dopo la ricomparsa del testo ufficiale del DEF sul sito del MEF, e per esercitare un po’ di sano cazzeggio, può essere utile andare a spulciare alcune delle previsioni governative per il 2014 contenute nella versione pubblicata ieri sera e riconfermata questa mattina, dopo il rapimento del testo resosi necessario per correggere una lieve svista.

La Rivoluzione carsica

10 April 2014 Adotta Un Neurone

A me gli occhi! Come pubblicare sul sito del MEF, in tarda serata di mercoledì, il testo “ufficiale” del DEF 2014, composto di programma di stabilità dell’Italia, analisi e tendenze della finanza pubblica, programma nazionale di riforma e sei allegati (comunicato nr.91 del 9 aprile 2014), e come farlo sparire solo poche ore dopo, mettendo […]

La Rivoluzione DEFinitiva

9 April 2014 Economia & Mercato

Presentato a Palazzo Chigi il Documento Economico e Finanziario (DEF) che dovrebbe rappresentare la chiave di volta della strategia renziana per cambiare verso all’Italia ed al globo terracqueo. Sono centocinquanta pagine di buone intenzioni, come sempre e da sempre in questo documento, ed un paio di numeri piuttosto significativi per comprendere la strategia dell’esecutivo.

Fate presto, se potete

8 April 2014 Discussioni

Parole e musica del capo economista del Fondo Monetario Internazionale, Olivier Blanchard: «C’è il rischio che l’area euro cada in deflazione, ma non nel nostro scenario di base. Per l’area euro nel suo insieme, prescindendo da differenze tra paesi, la deflazione è ovviamente un male per le solite ragioni, più una. Le solite ragioni sono […]

Che fare della montagna di debito?

7 April 2014 Discussioni

Parlando davanti alla Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento europeo, il numero due della Bce, il portoghese Vitor Constancio, ha detto: «Non si può aspettare di avere una crescita economica elevata come vent’anni fa per ridurre il debito nell’Unione europea» Ottimo punto, avevamo anche noi il vago sospetto che, anche al netto della persistente […]