Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Banca-Centrale-Europea

La fine del Quantitative easing Bce sarà la resa dei conti per l’Italia

di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano La Banca centrale europea ha deciso di non fornire indicazioni su un eventuale allungamento o potenziamento delle operazioni di easing quantitativo, il cui termine è previsto per marzo. Mario Draghi ha detto che il tema non è stato trattato, anche considerando le previsioni aggiornate di crescita, che restano… Leggi tutto

Fermate il mondo ed alzate i tassi, la Germania vuole scendere

Nel suo editoriale settimanale sul Financial Times, Wolfgang Munchau riconduce l’intemerata di Wolfgang Schaeuble contro la politica monetaria non convenzionale della Bce di Mario Draghi alla pressione che i tassi negativi esercitano sui bilanci di banche ed assicurazioni, che come noto sono l’architrave del sistema finanziario tedesco. Anche di quello italiano, a dire il vero, ma… Leggi tutto

Economia & Mercato/Italia

I grandi successi del governo Draghi

Nel 2015 l’indebitamento netto della pubblica amministrazione ha raggiunto gli obiettivi fissati dal governo Renzi, con un deficit-Pil al 2,6% dal 3% del 2014. Non si registrava un deficit così contenuto dal lontano anno 2000, con l’unica eccezione del 2007, come Matteo Renzi non perde occasione di ricordarci. Tuttavia, come ricorda Massimo Bordignon su lavoce.info,… Leggi tutto

Sic transit bazooka mundi

Ogni cosa bella o presunta tale ha un termine, cioè arriva a scadenza. Per i più tecnici, il gioco è bello quando dura poco e comunque sin quando non arrivano i rendimenti decrescenti. Che poi è quello che plasticamente è accaduto oggi a Mario Draghi ed al suo annuncio di ulteriore allentamento non convenzionale della… Leggi tutto

Di notte tutte le riforme sono strutturali

Tra pochi giorni conosceremo il giudizio della Commissione europea sui progetti nazionali di legge finanziaria 2016. In quella circostanza potremo valutare che pensano a Bruxelles della Francia, violatore seriale dei parametri di bilancio pubblico, o della Spagna, che cresce molto ma resta indietro nel percorso di rientro verso il risanamento fiscale, o dell’Italia e della… Leggi tutto

La politica monetaria di Draghi non può salvare il mondo da sola

di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Durante la conferenza stampa successiva alla riunione periodica della Banca centrale europea, Mario Draghi ha confermato la presenza di rischi al ribasso per crescita ed inflazione, derivanti dalle ripercussioni del deterioramento economico nei paesi emergenti. Di conseguenza, si rende necessaria una revisione del grado di accomodamento della politica… Leggi tutto

Euro nipponico

In molti si sono chiesti per quale motivo, in occasione delle forti turbolenze di questi giorni sui mercati, la moneta unica europea si è apprezzata in modo vistoso, soprattutto contro dollaro. La risposta più verosimile risiede in quanto fatto sinora dalla Bce, o meglio nella reazione a tale apprezzamento. Leggi tutto

Numeretti e tesoretti del QE

Oggi tutta la stampa italiana richiama la stima dell’impatto del QE della Bce sulla crescita del nostro paese elaborata dal Centro Studi Confindustria. Sono numeri molto vigorosi, tanto più se partiamo dal fatto che il Fondo Monetario Internazionale ha segnalato il rallentamento facendo girare il proprio modello già in presenza del deprezzamento del cambio dell’euro… Leggi tutto

La fine della crisi o un’aspirina?

Il capolavoro dell’ambiguità evita attacchi speculativi di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Le misure adottate ieri dalla Bce, con l’annuncio di acquisti per 60 miliardi di euro mensili sino a settembre 2016, rappresentano ancora una volta un esempio della sapienza tecnocratica ma anche politica di Mario Draghi, come già più volte accaduto in passato.… Leggi tutto

Discussioni/Economia & Mercato

Sabbia negli ingranaggi della Bce?

(Post tecnico, ma su argomenti che alla fine hanno rilevante impatto politico) Quando ha annunciato l’intenzione della Bce di procedere all’acquisto di asset backed securities (Abs), cioè di cartolarizzazioni, Mario Draghi ha anche precisato che l’istituto di Francoforte avrebbe focalizzato la propria operatività sulle tranches più senior di tali strumenti, mentre per acquistare quelle più… Leggi tutto

Ecco cosa ha fatto davvero Draghi

E perché rischia di servire a poco di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Mario Draghi ha annunciato giovedì l’ennesimo e ultimo taglio dell’intera struttura dei tassi ufficiali d’interesse e un nuovo consistente aumento delle dimensioni del bilancio della Bce, attraverso l’acquisto di strumenti finanziari emessi dal settore privato dell’economia. Tali iniziative hanno galvanizzato i… Leggi tutto

“That’s (not) all, Folks”

Alla fine, Mario Draghi ha gettato sul piatto tutto quello che era realisticamente possibile gettare, qui ed ora. Aggiungendovi pure una delle sue frasi destinate a restare nella storia europea, dei mercati finanziari e non solo (“Abbiamo finito? La risposta è no”). Basterà? Leggi tutto

1 2 3 7
Go to Top