Banca-Centrale-Europea

“That’s (not) all, Folks”

6 June 2014 Economia & Mercato

Alla fine, Mario Draghi ha gettato sul piatto tutto quello che era realisticamente possibile gettare, qui ed ora. Aggiungendovi pure una delle sue frasi destinate a restare nella storia europea, dei mercati finanziari e non solo (“Abbiamo finito? La risposta è no”). Basterà?

Il circo della correlazione causale

5 June 2014 Adotta Un Neurone

Signori, abbiamo l’ossimorica correlazione causale definitiva in un paese di pasionarie di ambo i sessi e di saltimbanchi in servizio permanente effettivo. A noi non serve Mario Draghi, in una giornata che definire storica non è eccessivo. Avevamo già il motore primo del cambiamento: Lui, al secolo Matteo Renzi, e non altri. Quanto siamo ciechi […]

Il post mortem dell’euro-ordalia

26 May 2014 Discussioni

Partecipiamo anche noi al momento di sano cazzeggio in cui tutti gli italiani scoprono di essere analisti e politologi, inseguendo correlazioni spurie su un esito elettorale piuttosto eclatante, anche se come sempre c’è chi lo aveva detto. Non prendete troppo sul serio quello che leggerete di seguito.

La cassetta degli attrezzi di Mario

9 May 2014 Discussioni

(Questo è un post tecnico, spiacenti. Ma fate un piccolo sforzo, ci sono in ballo ricadute sulle vostre vite. Del resto, se date retta alle fiabe di Renzi, Grillo e Berlusconi, avete il dovere morale di leggere quello che segue) Ieri il presidente della Bce, Mario Draghi, ha con alta probabilità attraversato il Rubicone della […]

Che fare della montagna di debito?

7 April 2014 Discussioni

Parlando davanti alla Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento europeo, il numero due della Bce, il portoghese Vitor Constancio, ha detto: «Non si può aspettare di avere una crescita economica elevata come vent’anni fa per ridurre il debito nell’Unione europea» Ottimo punto, avevamo anche noi il vago sospetto che, anche al netto della persistente […]

Di azzeccagarbugli, stampanti e falliti

24 March 2014 Adotta Un Neurone

Per quanti tra voi si dilettano di antropologia (o di satira), oggi vi segnaliamo un editoriale (o qualcosa del genere) di Magdi Cristiano Allam su Il Giornale, che ci illustra come sia possibile coniugare la tipica figura italiana dell’azzeccagarbugli con l’altra nostra caratteristica culturale e quasi genetica (curiosamente anche in nostri connazionali acquisiti), cioè a […]

Bce, fine del potere della parola?

7 March 2014 Discussioni

Ieri la Bce ha presentato le proprie previsioni su crescita ed inflazione a tutto il 2016. Riguardo la dinamica dei prezzi, si conferma che il capolavoro strategico sulle OMT di luglio 2012 (l’ormai celeberrimo whatever it takes) dovrà essere “ripagato” ai tedeschi, fingendo che in Eurozona non esista una pressione disinflazionistica che rischia di mandare […]

Il vizioso della memoria

11 February 2014 Adotta Un Neurone

Schegge di passato che non vuole passare, in un caso di personalità multipla in cerca di più autori, tra un golpe e l’altro.

Banche europee, inizia l’era del conto a carico dei privati

12 December 2013 Economia & Mercato

Il responsabile delle previsioni economiche della Bce (e membro del board), Peter Praet, nel corso di una intervista al Financial Times ha ipotizzato che l’istituto di Francoforte richieda degli accantonamenti di capitale per i titoli di debito sovrano posseduti dalle banche commerciali. In questa ipotesi, per il nostro paese sarebbero guai seri.

Deflazione, la nuova minaccia per l’Europa

6 November 2013 Articoli

di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Il dato di inflazione per l’Eurozona mostra a ottobre una tendenza piuttosto preoccupante. Su base annuale, i prezzi al consumo sono cresciuti di solo lo 0,7 per cento, da 1,2 per cento di settembre. A una prima lettura si potrebbe imputare la frenata ai forti ribassi dei prezzi […]