Visita <a href="http://www.liquida.it/" title="Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida">Liquida</a> e <a href="http://www.liquida.it/widget.liquida/" title="I widget di Liquida per il tuo blog">Widget</a>

Beppe-Grillo

Il gatto, la volpe, il Grillo

14 April 2014 Adotta Un Neurone

Poiché ogni giorno ha la propria ricetta magica ed il proprio proiettile di finto argento per sanare la sofferenza del Popolo, è con crescente stanchezza che vi segnaliamo un frammento di produzione legislativa del M5S, ovviamente solo affidato agli atti (della Camera) ma che, se attuato, avrebbe nientemeno evitato gli scontri di sabato a Roma […]

Il sovrano dei gonzi – 2

11 March 2014 Adotta Un Neurone

Oggi sul blog di Beppe Grillo c’è un post che canta le lodi degli eurobond. Ma non è per questo motivo che ve lo segnaliamo bensì perché in esso sono contenuti “concetti” che sono un purissimo distillato di follia: siamo in pratica alle colonne d’Ercole dell’ignoranza, nella terra incognita dove la malafede politica incrocia il […]

Il settimanale – 1/2/2014

1 February 2014 Rassegna Stampa

2014, fuga dai paesi emergenti. La Turchia capitola alzando fortemente i tassi, ma non basterà. Per il momento, il paese si gode le teorizzazioni di un pericoloso concorrente di Brunetta al Nobel; La svalutazione degli emergenti finirà in testa ai paesi sviluppati, tra i quali uno in via di sottosviluppo, condannato a lottare in retroguardia […]

Il sovrano dei gonzi

23 January 2014 Adotta Un Neurone

“Dobbiamo fare come Correa (il presidente dell’Ecuador, ndr) che ha detto ‘il debito che abbiamo contratto non lo paghiamo perché è immorale’”. Così scolpì il comico in servizio permanente effettivo Beppe Grillo alla Stampa Estera a Roma sul Fiscal Compact. “Il Brasile gli ha detto non ti lascio solo, lo stesso hanno fatto Venezuela, Argentina, […]

Grillusconi e la pentola d’oro

18 November 2013 Adotta Un Neurone

In Italia esistono due Grandi Affabulatori. Entrambi hanno una concezione piuttosto peculiare delle dinamiche democratiche. Uno denuncia sbraitando che in Europa “sta arrivando il fascismo” (che tra le altre caratteristiche ha o dovrebbe avere l’eliminazione del pluralismo partitico), ma al contempo vuole il 51% dei voti, perché non intende fare coalizione con nessuno. L’altro sono […]

Confuso e infelice – 2

19 September 2013 Adotta Un Neurone

In un nuovo post, di quelli che iniziano a sbraitare appena finisce di comporsi la pagina sullo schermo, Beppe Grillo conferma di avere idee molto chiare, nel suo stato confusionale.

La stele di Grilletta

9 August 2013 Adotta Un Neurone

Intervista di Beppe Grillo a Bloomberg Businessweek. Alcune cose risapute, altre ribadite. Qualche reticenza di troppo, su criticità non esattamente minori del nostro futuro come comunità nazionale. Nel complesso, Grillo conferma agli osservatori esteri che il nostro paese ha la febbre alta, e che alcune figure sul nostro palcoscenico politico sono null’altro che questo: il […]

Omeopatia della miseria

19 July 2013 Adotta Un Neurone

Scrive Beppe Grillo, nelle sue ormai compulsive esternazioni che inducono anche noi ad essere altrettanto ripetitivi nell’analisi, che siamo come nel 1992, anzi peggio (è vero), che presto il premier Enrico Letta finirà col fare quello che, in quell’anno sciagurato, fece Giuliano Amato. Anzi, oggi sarà peggio (vero, il rischio c’è, e non è basso). […]

Centro di grevità permanente

10 July 2013 Adotta Un Neurone

Aveva cominciato molto bene, molto tempo addietro, con l’eccellente metafora del termometro. Unica sbavatura, la rodomontata della quantificazione del risparmio da tipico cacciaballe da bar: «La Borsa italiana va a picco e il rischio sull’acquisto dei nostri titoli di Stato aumenta. Di chi è la colpa? Cosa c’è dietro? Le responsabili sono le agenzie di rating, come […]

Un default, presto. Grillo lo vuole

24 June 2013 Adotta Un Neurone

Giorni addietro vi avevamo segnalato le lievi contraddizioni di Beppe Grillo sullo spinoso tema dello stock di debito pubblico, che il nostro eroe schiamazzante oggi è ansioso di sottoporre a default prima che “le banche tedesche e francesi” (sempre loro) ci costringano a ricomprarlo e poi a fare default. Da qui la richiesta di bussare […]