Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Berlusconi

I nuovi falsari

Intervistato da Repubblica, in attesa di vedere avverarsi il sogno di un governo di grande coalizione con Matteo Renzi, che si formerà per effetto di una legge elettorale proporzionale, ed in cui padre e figlio potranno finalmente duettare affabulando gli italiani, Silvio Berlusconi reitera la sua ultima “proposta”, che si inscrive a pieno titolo nel solco del… Leggi tutto

Adotta Un Neurone/Italia

Maestri e allievi

«[Silvio Berlusconi] È convinto che certe sue proposte, contenute nel programma elettorale 2013, siano state copiate con profitto dallo spagnolo Rajoy e dal britannico Cameron» Ugo Magri, La Stampa A noi però sfugge come sia possibile che, proposte “contenute nel programma elettorale 2013” di Berlusconi possano essere state “copiate con profitto” da premier che sono… Leggi tutto

Discussioni/Italia

Così morti da sentirsi risorti

All’indomani della sentenza di appello che assolve Silvio Berlusconi nel cosiddetto processo Ruby, le lancette dell’orologio italiano sono state gioiosamente riportate indietro, ed ora è tutto un affannarsi di retroscenisti politici (la categoria che meglio di qualsiasi altra incarna il declino del paese) intorno ai cosiddetti “nuovi scenari” che questo evento produrrà. Le cose non… Leggi tutto

La storica ruota di scorta

Questa con tutta probabilità verrà smentita entro la serata, ma è comunque pregevole. Come riferisce l’Ansa, Silvio Berlusconi avrebbe cercato di convincere i suoi recalcitranti “colleghi” di partito ad accettare l’accordo con Matteo Renzi sulla riforma del Senato con questa ficcante argomentazione: Forza Italia è centrale ma se ci tiriamo fuori dall’accordo diventiamo ininfluenti perché… Leggi tutto

Un giorno di ordinaria dichiarazia a Cialtronia – 2

Nel caso vi fosse sfuggito, il deCav Silvio Berlusconi, l’autentica peperonata della vita politica italiana, data la tendenza ormai neurovegetativa a ripresentarsi, con le sue fiabe e le sue ricostruzioni “storiche” da diva del muto nell’epoca delle balle in technicolor renziste e grilline, è tornato ad accamparsi sui media, non solo quelli della Casa. Nulla di… Leggi tutto

Marò liberi, Silvio fluidificante

E’ tornata, ne sentivamo la mancanza: «Posto che col governo a sua guida quanto accaduto ai due militari italiani non si sarebbe mai potuto verificare, le innate doti in politica estera del Presidente Berlusconi e la sua esclusiva amicizia col Presidente russo Vladimir Putin, possono riuscire a compiere quello che ormai appare un miracolo. Berlusconi… Leggi tutto

Articoli/Italia

Cosa cambia e cosa resta dopo il B. decaduto

di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Con il passaggio di Silvio Berlusconi a leader extraparlamentare cambierà poco, e quello che cambierà sarà in peggio. Resterà una narrativa politica fatta di vittimismo e cospirazionismo ma anche di fiabe raccontate ad un elettorato che continua a bersele a grandi sorsate, malgrado quelle sorsate diventino più o… Leggi tutto

Tra Orwell, Guareschi ed arteriosclerosi

E Berlusconi lanciò l’allarme Tangentopoli: “Il rischio è che ci stiamo ritornando perché abolendo il finanziamento pubblico ai partiti, i partiti, per tutto (dai cellulari alle sedi), dovranno ricorrere al finanziamento dei privati”. Lo afferma Silvio Berlusconi al Consiglio nazionale del Pdl parlando di Tangentopoli e del rischi di ritornarci.(ANSA, 16 novembre 2013) Pare quindi… Leggi tutto

Grillusconi e la pentola d’oro

In Italia esistono due Grandi Affabulatori. Entrambi hanno una concezione piuttosto peculiare delle dinamiche democratiche. Uno denuncia sbraitando che in Europa “sta arrivando il fascismo” (che tra le altre caratteristiche ha o dovrebbe avere l’eliminazione del pluralismo partitico), ma al contempo vuole il 51% dei voti, perché non intende fare coalizione con nessuno. L’altro sono… Leggi tutto

leadership
Italia

Il corpo del Leader

Come sempre accade ad ogni momento di crisi esistenziale nella vita politica di Silvio Berlusconi, anche a questo giro (a maggior ragione) sono ripresi gli spasmi del Pdl (o di come diavolo si chiamerà) per capire che fare da grandi. Ma oggi siamo effettivamente ad un tornante della storia dell’unico caso di partito di plastica… Leggi tutto

Opinioni di un clown

Ed alla fine, terrorizzato di veder nascere una piccola Dc che lo avrebbe relegato alla irrilevanza, oltre che a guai pressoché immediati, il Cavaliere ha deciso di bersi l’ennesimo amaro calice, anche se dentro quel calice alcuni vedono soprattutto il cervello di un uomo a cui qualcuno (ma forse soprattutto se stesso) ha cercato di… Leggi tutto

Andati. Di testa

«La decisione assunta ieri dal presidente del Consiglio dei Ministri Enrico Letta, di congelare l’attività di governo, determinando in questo modo l’aumento dell’Iva è una grave violazione dei patti su cui si fonda questo governo, contraddice il programma presentato alle Camere dallo stesso premier e ci costringerebbe a violare gli impegni presi con i nostri… Leggi tutto

Go to Top