Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Blog

Discussioni/Italia

Sulla legge ammazza-blog

Rispondendo ad invito di Arianna Ciccone, segnaliamo la scheda informativa pubblicata sul sito Valigia Blu, realizzata da Bruno Saetta e relativa al famigerato comma 29 della legge di riforma delle intercettazioni, noto anche come ammazza-blog. Diciamo subito che questo sito aderisce con convinzione a questa campagna informativa, non perché siamo stati improvvisamente colpiti da movimentismo… Leggi tutto

Adotta Un Neurone/Italia

Le nuove frontiere della pubblicità online

Se vi capita di passare da uno dei blog di Blogosfere, la professionale piattaforma di blog altrettanto professionali, noterete che vi sono stati degli aggiornamenti grafici. Il primo post della home page appare come featured, e come tale utilizza un titolo di corpo più grande rispetto a quelli che lo hanno cronologicamente preceduto. Fin qui,… Leggi tutto

Adotta Un Neurone/Italia

Sicuri che basti l’iPad? – 3

Una considerazione di Michele Boldrin: «Ad Heathrow ho preso una copia di La Repubblica e, in prima pagina, c’era questo articolo di Rampini. Io La Repubblica non la leggo se non in casi disperati come quello di oggi, ma il NYT invece sì. E, ovviamente, mi son ricordato subito del pezzo di due giorni fa.… Leggi tutto

Aspettando Giulio

Il Tesoro statunitense, guidato da Timothy Geithner, entra pesantemente nel social networking con blog (dal pregevole ed evocativo titolo di Treasury Notes), Twitter, Facebook, Flickr e YouTube. Esagerato. Che dite, proviamo a seguirlo? Leggi tutto

Italia

La classifica Wikio dei blog di economia

Anche questo mese Phastidio mantiene il primo posto nella classifica Wikio dei blog italiani che trattano di economia. In caso possa interessare, l’algoritmo di calcolo si basa su tre parametri: il numero di backlinks ricevuti (ovvero citazioni da altri blog), ognuno dei quali ha un proprio punteggio che varia in base al Page Rank del… Leggi tutto

Discussioni/Italia

Fatevi un nodo al feed – 3

Giordano Masini, autore di Libertiamo e  di Chicago Blog, ha effettuato un restyling editoriale del suo sito, la Valle del Siele. Da blog personale a un “quasi” magazine, in grado di ospitare anche interventi di collaboratori esterni. L’idea è quella di mantenere l’agricoltura al centro di un discorso interdisciplinare dove si possa discutere anche di… Leggi tutto

Economia & Mercato/Italia

Fatevi un nodo al feed – 2

Vi segnaliamo i blog di due bravi giornalisti economici di Libero, già coinvolti nell’avventura di LiberoMercato di Oscar Giannino: quello di Sandro Iacometti (che come si può agevolmente notare ha una grande passione per Douglas Adams) e quello di Francesco De Dominicis, sempre molto informato su tutto quanto si muove nel mondo bancario italiano. Buona… Leggi tutto

La città del fisco fraterno

Sembra un Pesce d’Aprile, oppure l’ultimo astuto tentativo di limitare la libertà d’espressione dei blog, una cosa che piacerebbe molto dalle nostre parti, dove si sente l’irrefrenabile bisogno di aggiungere strati di normativa a quella esistente, che già tutela in modo sufficiente l’onorabilità delle persone. Invece, è una iniziativa della municipalità di Philadelphia per fare… Leggi tutto

Discussioni/Italia

Dalla parte de Il Legno Storto. Ma anche no

In questi giorni riceviamo molti inviti a prendere posizione ed esprimere solidarietà al sito Il Legno Storto, che ha finora ricevuto tre richieste di risarcimento per diffamazione e che, di conseguenza, potrebbe essere costretto a chiudere, come ipotizzato in una nota della redazione, che ha anche aperto una sottoscrizione per contribuire alle spese legali ed… Leggi tutto

Fatevi un nodo al feed

E’ online Idee Marginali, curato da Andrea Asoni e Ferdinando Monte. La risposta in lingua italiana a Marginal Revolution, e oltre. Ad Andrea e Ferdinando un grande in bocca al lupo, con un caveat: stanti le loro collaborazioni editoriali, si preparino a diventare parte integrante del “panorama delirante” della blogosfera italiana e delle sue virate… Leggi tutto

Albero e dito, inquisitore stranito

Una precisazione (in assoluta controvoglia, detestando il cicaleccio sul nulla) al sempre analitico Enzo Reale, che accusa questo sito di essere mutato geneticamente, ricorrendo ad una pregevole serie di offtopic che merita citare (a ognuno il proprio quarto d’ora di popolarità): E’ un fenomeno che andrebbe studiato questo: radicali che diventano finiani, liberali che tessono… Leggi tutto

Famous Last Quotes/Italia

Fosse vero

«Basta fare le vittime, pensare di essere geni incompresi e piangersi addosso. Oggi c’è Internet, uno strumento formidabile per farsi conoscere: basta aprire un blog per dimostrare chi sei» Roberto D’Agostino Leggi tutto

Discussioni/Italia/Riletture

Il caso Dagospia

Quello che segue è un brano tratto da Eretici digitali, il libro di Massimo Russo e Vittorio Zambardino, in cui si analizza il successo del sito Dagospia, le sue peculiarità e la sua capacità di essere in prevalenza un “aggregatore” che tuttavia fornisce al lettore anche un “valore aggiunto”: una chiave di lettura del potere,… Leggi tutto

L’Italia contro la crisi? Ci siamo chiusi a riccio

di Stefano Petroselli – Il Secolo d’Italia – Il Domenicale Quando criticava le politiche economiche di Prodi, era l’idolo dei blogger di centrodestra. Ora che – «da elettore del Pdl», come specifica lui – critica «per coerenza» le politiche di questa maggioranza, è diventato un “comunista” e un “traditore”. Insomma, secondo Mario Seminerio – economista… Leggi tutto

Economia & Mercato/Italia

Alla ricerca delle fonti

Oggi l’approdo su Phastidio di qualcuno dal ministero del Tesoro, via ricerca Google “socialdemocrazia classica e neoliberismo”, “il rappresentante italiano nella Bce” e “Banca d’Italia e Tremonti 1994”. Dove nuove meravigliose idee prendono forma. Leggi tutto

Adotta Un Neurone/Discussioni

Bene o male, purché ne parliate

Piccolo momento autoreferenziale, semel in anno. Da qualche tempo il vostro umile (?) titolare è fatto oggetto di sdegnati commenti da parte di libertari, liberisti ed (a)narcocapitalisti puri e duri, che lo accusano di essere affetto da una sindrome tecnocratica, e per ciò stesso antidemocratica. Tutto cominciò con questo post, che ha evidentemente evocato il… Leggi tutto

Come le banane

Secondo una web research commissionata dall’Ordine dei Giornalisti della Lombardia ad Enrico Finzi di Astra Ricerche, (…) per 6 milioni di italiani che già usano il web (ovvero il 37,4% degli internauti) le informazioni/notizie fornite da giornalisti iscritti all’Ordine dovrebbero essere indicate con un piccolo simbolo come marchio e garanzia di “origine controllata” Leggi tutto

Go to Top