Visita <a href="http://www.liquida.it/" title="Notizie e opinioni dai blog italiani su Liquida">Liquida</a> e <a href="http://www.liquida.it/widget.liquida/" title="I widget di Liquida per il tuo blog">Widget</a>

Cospirazionismo

Corti d’assalto

5 February 2014 Adotta Un Neurone

Poiché ogni giorno ha la sua farsa, oggi dobbiamo occuparci dell’iniziativa della Corte dei conti italiana, che ha notificato alle agenzie di rating che sta indagando su di loro per ingiusto declassamento dell’Italia nel 2011 e 2012, ipotizzando un danno erariale superiore a 117 miliardi di euro. Per non farci mancare nulla, s’intende.

Ispettore Brunetta, il caso è chiuso

5 January 2014 Adotta Un Neurone

Signori, ora è ufficiale: «Non credo alla tesi dei complotti internazionali. Si sono concatenati una serie di eventi casuali partiti con l’alleggerimento dei portafogli della Deutsche Bank di titoli di Stato dei paesi del Sud Europa. Italia compresa» Non c’è stato dolo? «Non credo, almeno nelle mosse della banca tedesca» (Renato Brunetta, intervista a Il […]

Confuso e infelice – 2

19 September 2013 Adotta Un Neurone

In un nuovo post, di quelli che iniziano a sbraitare appena finisce di comporsi la pagina sullo schermo, Beppe Grillo conferma di avere idee molto chiare, nel suo stato confusionale.

L’anticomplotto dei perfidi tedeschi

5 August 2013 Adotta Un Neurone

Ve la ricordate la favoletta un po’ stralunata di Deutsche Bank che a metà 2011 “ordinò” alle altre banche tedesche, di concerto con la Bundesbank, di vendere a mani basse i nostri Btp per sloggiare il povero Silvio da Palazzo Chigi? Ricordate quanto inchiostro versato e quante chiacchiere da teatrino televisivo su quella che era e […]

Centro di grevità permanente

10 July 2013 Adotta Un Neurone

Aveva cominciato molto bene, molto tempo addietro, con l’eccellente metafora del termometro. Unica sbavatura, la rodomontata della quantificazione del risparmio da tipico cacciaballe da bar: «La Borsa italiana va a picco e il rischio sull’acquisto dei nostri titoli di Stato aumenta. Di chi è la colpa? Cosa c’è dietro? Le responsabili sono le agenzie di rating, come […]

Spezzeremo le reni al Fmi

5 July 2013 Adotta Un Neurone

(Nota per i lettori: questo post ha ottenuto la dispensa dei corsivisti de Linkiesta al nostro proponimento di fare una pausa di riflessione nelle pubblicazioni. In segno di gratitudine, anche questa avvertenza è pertanto pubblicata in altrettanto corsivo. Addavenì, il Pulitzer) E’ una sequela di reazioni da embolo in libera uscita per la carotide, quella […]

L’ansiolitico dei falliti

22 May 2013 Adotta Un Neurone

Su Giornalettismo, una chiacchierata del vostro titolare con la grande Chiara Lalli su un video che -dicono- sia diventato virale in rete: l’intervento alla Camera del cittadino-deputato del M5S Carlo Sibilia. Il quale, in poco più di sei minuti, riesce a sciorinare lo scibile umano del cospirazionismo, tra signoraggio, Bilderberg, Banca d’Italia “privata” e consimili […]

Ora sono CACs vostre

12 April 2013 Economia & Mercato

In un post sul suo blog, Marcello Foa discute in modo molto sobrio (già a partire dal titolo) di un argomento che da qualche mese furoreggia sui forum internet più inclini al cospirazionismo: l’inserimento, nei titoli di stato di nuova emissione e scadenza superiore all’anno, delle clausole di azione collettiva (per gli amici, CACs), ai […]

Deaglio ed il complotto eurogastronomico

19 March 2013 Adotta Un Neurone

Oggi su La Stampa compare un editoriale del professor Mario Deaglio su crisi cipriota e responsabilità della Ue. Mescolando vero e verosimile, abbiamo un nuovo genere letterario. Che poco serve per capire quello che sta accadendo, sfortunatamente.

I nostri agenti a Parigi

14 February 2013 Adotta Un Neurone

Presentati oggi i conti del 2012 di BNP Paribas, la maggiore banca francese. Da una rapida scorsa si notano alcuni interessanti dettagli, che forse (ma solo forse) possono essere utili per comprendere la quantità di idiozie che quotidianamente in Italia una classe politica di magliari ammannisce al popolo sempre più bue.