Crescita-economica

La Smorfia renzista: 18, la bufala

29 October 2014 Adotta Un Neurone

Il governo Renzi è destinato ad entrare negli annali di storia patria per l’impressionante tentativo di lavaggio del cervello ai cittadini, a mezzo di una ardita neolingua e della ripetizione ossessiva di alcuni concetti che avrebbero la funzione di motivare questa nazione di piccoli scout smarriti nella nebbia. E così, dopo la diabolica operazione di […]

Takeover, game over

27 October 2014 Discussioni

Dopo la trionfale e trionfante Leopolda 2014, quella che ha incoronato il nuovo Grande Motivatore degli italiani, il loro psico-trainer oltre che capo scout, è maturo il tempo per alcune riflessioni, tra il contingente e lo strutturale. A partire da una espressione molto pregnante usata dallo stesso Renzi, circa la sua presa del potere.

Frasi su cui riflettere

8 October 2014 Discussioni

«Senza un insostenibile boom di credito da qualche parte, l’economia mondiale sembra incapace di generare una crescita della domanda sufficiente ad assorbire l’offerta potenziale. Sembra una legge della conservazione dei boom di credito. Considerate l’ultimo quarto di secolo: un boom di credito in Giappone che è collassato dopo il 1990; un boom di credito nelle […]

Non ci resta che piangere

29 September 2014 Economia & Mercato

«Abbiamo di fronte a noi una combinazione molto preoccupante, fatta di bassa crescita, scarsi investimenti, alta disoccupazione, bassa o nulla inflazione in un contesto in cui il debito rimane elevato». Lo ha detto il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan parlando dell’economia europea alla Camera (Ansa, 29 settembre 2014) Facciamo progressi: questa visione dell’esistente è sufficientemente […]

Il diciotto lo rifiuto

28 September 2014 Economia & Mercato

Oggi su Repubblica lunga intervista al presidente del consiglio, realizzata da Claudio Tito. In essa vi sono un paio di spunti meritevoli di segnalazione, e qualche ingenuità del nostro premier.

Le indigeste tartine di realtà

16 September 2014 Adotta Un Neurone

Nulla di particolarmente rilevante, nel “discorso dei mille giorni” (ci vuol pazienza) pronunciato stamane alla Camera da Matteo Renzi. O forse giusto qualcosa, che andrà verificato nei fatti. Per il resto, soliti luoghi comuni di stampo vagamente tremontian-berlusconiano, mentre altri colonnelli renzisti oggi si segnalano per il loro pessimo rapporto con la realtà.

Ecco cosa ha fatto davvero Draghi

6 September 2014 Articoli

E perché rischia di servire a poco di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Mario Draghi ha annunciato giovedì l’ennesimo e ultimo taglio dell’intera struttura dei tassi ufficiali d’interesse e un nuovo consistente aumento delle dimensioni del bilancio della Bce, attraverso l’acquisto di strumenti finanziari emessi dal settore privato dell’economia. Tali iniziative hanno galvanizzato i […]

La legge delle rodomontate decrescenti

3 September 2014 Adotta Un Neurone

Ci sono essenzialmente un paio di punti che meritano segnalazione, della lunga intervista che il premier Matteo Renzi ha concesso al direttore del Sole, Roberto Napoletano. Indicano l’ampio (e purtroppo crescente) golfo che esiste tra prassi di governo e realtà.

Il cantiere e le macerie

1 September 2014 Discussioni

Mentre ferve il dibattito su cosa fare per portare l’Eurozona fuori dal guado e dal guano in cui è immersa, è opportuno valutare il quadro che abbiamo di fronte, e la potenziale efficacia di alcune delle misure che tendono ad essere proposte con maggior frequenza.

Perché mi guardi e non investi?

20 August 2014 Adotta Un Neurone

Intervistato oggi da Avvenire, il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, espone una sua personalissima teoria sul modo di espandere gli investimenti privati, e sulle leve da utilizzare per raggiungere l’obiettivo. Oltre a rivelarsi un robusto motivatore per imprenditori neghittosi, di stampo quasi kennedyano.