Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Fassina

Fassina, il compagno sovranista autolesionista

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia/Stati-Uniti

Oggi ci corre l’obbligo di segnalare uno di quegli sfondoni che potrebbero essere agevolmente imputabili agli effetti dei primi caldi. Dopo il disastroso vertice G7 di Taormina, nel quale Donald Trump ha ribadito che gli Usa sono contrati agli accordi di Parigi sul clima, e dopo la reazione un filo sopra le righe (fors’anche per ragioni elettorali) di Angela Merkel, del tipo “prepariamoci a fare da soli”, che per un egemone riluttante come Berlino sarebbe una notevole svolta, diamo conto dell’accesso di tosse che ha colpito alcune pulci italiane.

Leggi tutto

E via, verso la Valle della Loira

in Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Premio non sequitur del giorno a Stefano Fassina. Mentre si attende l’esito del dibattito interno al Pd sugli emendamenti da presentare al decreto legge relativo a misure urgenti per il sistema bancario (cioè la riforma delle banche popolari con attivi superiori a 8 miliardi di euro), Fassina ha delineato le proprie preferenze, che si indirizzano verso il reintegro del voto capitario o, in subordine, l’imposizione di limiti al diritto di voto in assemblea rispetto alla quota di possesso.

Leggi tutto

Numeri, fichi secchi e profezie

in Discussioni/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Oggi su La Stampa c’è un’intervista a Stefano Fassina che ci è utile non tanto per il contenuto quanto per un paio di numeri che l’esponente Pd fornisce, per la verità disponibili a chiunque sappia far di conto e tenda a -o tenti di- porsi domande sulla “rivoluzione” renziana al tempo degli sponsali coi fichi secchi. Anche per questo motivo siamo moderatamente fiduciosi che non leggeremo commenti su Fassina e la sua pratica politica (anche se in questo paese gli adoratori del dito che indica la luna stanno per diventare religione di stato) quanto su quei numeri.

Leggi tutto

La coperta corta dei dichiararchi

in Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

L’annuncio del premier Matteo Renzi che mercoledì ci sarà “la riduzione delle tasse” per 10 miliardi ha prodotto alcuni effetti caratteristici sulla nostra addestratissima dichiarazia. Da un lato la grande attesa per l’Evento sta determinando una sorta di animazione sospesa, con qualche notevole eccezione come il nostro Angelino che sta già salivando copiosamente nel fortino. Dall’altro è partita la corsa alla polarizzazione, altro sport nazionale dai tempi di guelfi e ghibelllini ed in seguito reiterato con Coppi-Bartali, Mazzola-Rivera ed in innumerevoli altre situazioni. Meglio tagliare l’Irap o l’Irpef?

Leggi tutto

Caos calmo

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

A conferma che abbiamo un nuovo campione della dichiarazia surreale che piaga questo paese da commedia dell’arte, ieri il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, ha sentenziato:

«Per quanto riguarda l’Imu il decreto è stato varato, adesso lo lasciamo sedimentare: abbiamo tempo da qui a gennaio per valutare e scegliere eventuali soluzioni che evitino il pagamento da parte dei cittadini» (Radiocor, 3 dicembre 2013)

Ma certo, con calma: varie, eventuali e contribuenti seguiranno, come l’intendenza napoleonica. Per ora lasciamo sedimentare il decreto, come per ogni fanghiglia che si rispetti. Del resto, è ormai appurato che in Italia l’incertezza fiscale scivola sul teflon degli agenti economici. I quali, come Baretta stesso potrebbe confermarvi, sono pubblici ufficiali di costo contenuto.

Leggi tutto

Fassina, il mercato, la logica: l’impossibile triade

in Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Intervistato dal Messaggero, il viceministro all’Economia, Stefano Fassina, fornisce alcune indicazioni su un eventuale intervento pubblico per consentire alle banche di liberare spazio nei propri bilanci, e tornare quindi a prestare. Il problema è che il suggerimento non sta particolarmente in piedi sul piano del mercato (e passi, non è così grave), ma soprattutto su quello della logica.

Leggi tutto

Un paese che sta male

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Italia/Video

A nemmeno ventiquattr’ore dall’annuncio ufficiale, abbiamo già una forma di ribellione conclamata contro la cancellazione integrale dell’Imu sulla prima casa. E non si tratta della ribellione di un volontario delle feste della ex Unità, colto a imprecare mentre cucina salamelle, bensì del vice ministro dell’Economia, Stefano Fassina. C’è qualcosa di profondamente malato, in questo paese, ma neppure questa è una notizia.

Leggi tutto

Solidalmente delatori

in Discussioni/Economia & Mercato/Italia

Oggi Dario Di Vico sul Corriere commenta quanto accaduto ieri durante la seduta comune delle commissioni Affari costituzionali e Bilancio della Camera, quando un emendamento grillino all’articolo 50 del Decreto del Fare, ottenuto il via libera del viceministro del’Economia, Stefano Fassina, avrebbe introdotto altri 21 (ventuno) adempimenti amministrativo-burocratici a carico di artigiani e piccoli imprenditori, attraverso il cosiddetto Durt, Documento Unico di Regolarità Tributaria, relativo alla responsabilità fiscale negli appalti.

Leggi tutto

La strana coppia già scoppia

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Il viceministro all’Economia, Stefano Fassina, in due interviste a Repubblica e Messaggero, ribadisce quello che apparentemente è un fatto, e cioè che il governo Berlusconi-Tremonti ha firmato con l’Europa il pareggio di bilancio al 2013, ponendo le basi per la successiva disfatta della nostra congiuntura. Ma a Renato Brunetta questo semplice dato di fatto non sta bene perché, come noto, dalle parti del Pdl la realtà è sgraditissima ospite.

Leggi tutto

Se c’erano, dormivano

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Legalità vo’ cercando:

«La Fondazione Montepaschi è l’unica che ha uno statuto illegittimo, ha violato la Legge Ciampi». Lo ha affermato Giuseppe Guzzetti, presidente della Fondazione Cariplo e dell’Acri [dal 12 aprile 2000, pare ieri, ndPh.]. «Aspettiamo di vedere se dopo questa vicenda quello statuto verrà riformato. So che sono in corso discussioni, ma non mi pare ci sia la volontà decisa a ristabilire la legalità e rispettare la legge Ciampi», ha aggiunto Guzzetti – (Ansa, 25 gennaio 2013)

A Guzzetti sono serviti poco meno di tredici anni per denunciare una situazione di illegalità esistente nel suo settore, quindi? Provare con un caffè doppio o con il bacio di una principessa?

Leggi tutto

Gli antichi ed illusori rituali di Fassina

in Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Intervista al manifesto di Stefano Fassina, responsabile economico del Partito democratico. Nulla di sostanziale, almeno a nostro giudizio, con la vistosa eccezione di una puntualizzazione di Fassina, che tenta disperatamente di quadrare il cerchio tra rilancio della produttività e livello del costo del lavoro. Il risultato è una enorme dissonanza cognitiva, assai poco rassicurante per le politiche del lavoro del prossimo governo Bersani.

Leggi tutto

Perché Fassina ha (purtroppo) ragione

in Discussioni/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia/Unione Europea

Almeno a livello diagnostico, evitate di ululare anzitempo. Ma l’analisi del responsabile economico del Pd, comparsa oggi sul Foglio, contiene elementi descrittivi condivisibili, non foss’altro perché la realtà non è (o dovrebbe) essere disputabile, anche se questi mesi e settimane ci offrono numerosi esempi di mondi paralleli percepiti da qualche neofita della politica.

Leggi tutto

Go to Top