Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Spagna

Banco Popular, quando gli stress test non servono

Proseguiamo con il post mortem di Banco Popular, vista la rilevanza assoluta dell’evento anche per noi poveri italiani affetti da sindrome di accerchiamento. Oggi proviamo a dedicarci al tema che appassiona alcuni segugi di casa nostra, sempre pronti a levare il ditino contro le assai imperfette istituzioni comunitarie, spesso nel disperato tentativo di affermare il… Leggi tutto

Santander-Popular, il day after visto dall’Italia

Torniamo sull’operazione-lampo di salvataggio di Banco Popular per mano di Santander, avvenuta ieri. Oggi, un po’ più a freddo, cerchiamo di capire se è tutto oro quel che riluce nel blitz “di sistema” spagnolo, e cerchiamo di confrontare questa vicenda con il persistente psicodramma con venature miste di sceneggiata, melodramma e farsa che caratterizza la… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri

Spagna, pare sia vera ripresa

Oggi dalla Spagna sono arrivate altre notizie positive, che si sommano ad un quadro congiunturale che appare da tempo in ripresa. Il numero degli iscritti alle liste di disoccupazione è diminuito in aprile di 129.300 unità, a 3.573.000 persone. Si tratta di un dato non destagionalizzato, e come tale da prendere con la necessaria cautela.… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri/Italia

La crescita nominale ai tempi della disinflazione

(Post solo vagamente tecnico, non fatevi spaventare dal titolo) Nella misurazione del Pil e della sua variazione, oltre alle grandezze reali (cioè depurate dall’inflazione), è importante ed opportuno considerare anche le grandezze nominali, cioè inclusive dell’effetto-prezzi. Questo perché il servizio del debito avviene su base nominale e contrattualmente predeterminata. In altri termini, le cedole del debito… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri

#Eltiempojusto

Disclaimer: questo non è un post volto a magnificare i “successi” dell’economia spagnola. Né ha ambizioni di analizzare i dati dal punto di vista delle unità di lavoro equivalenti in corso d’anno, anche perché non disponiamo di quel numero. No: questo post vuole solo offrirvi, per le vostre chiacchiere da aperitivo o comunque da convivio,… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri

La Spagna ci indica la via. Ed è un campo minato

Oggi la Spagna ci mostra quello che accade quando si realizza che questa crisi produce disoccupati di lunga durata, ad alto rischio di inoccupabilità. Sarà opportuno seguire da vicino fenomeni del genere, perché anche noi Grandi Riformatori italiani, con il nostro morticino chiamato Job Act, presto dovremo ragionare su queste problematiche. E scoprire, o meglio… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri

Non facciamo come la Spagna

Il parlamento spagnolo ha dato il via libera definitivo alla riforma fiscale del governo Rajoy (No podemos? Si, podemos). Dal prossimo primo gennaio cambia la struttura della curva Irpef ed anche la tassazione dei frutti del risparmio. Andiamo a buttare un occhio. Leggi tutto

Lampi di consapevolezza

Delle due l’una: o abbiamo un premier che è diventato improvvisamente keynesiano ultra-ortodosso, oppure la narrativa degli “sprechi” tagliati, e che quindi per definizione non impattano sulla domanda, è solo una fiaba. Sulla promessa di ridurre ulteriormente il costo del lavoro mediante riduzione di spesa (segnatevela, questa) fatta ieri da Vespa (il luogo dove di solito… Leggi tutto

Economia & Mercato/Esteri

Spagna, tra reale e nominale

La banca centrale spagnola ha comunicato la stima preliminare del Pil per il secondo trimestre, ed il risultato è piuttosto positivo, con una crescita reale dello 0,6% nel trimestre che batte le previsioni, poste a più 0,5%. Mentre attendiamo le stime successive, per capire altre cose, segnaliamo che oggi è anche uscito il valore dell’indice… Leggi tutto

La flessibile Spagna lafferiana

Interessante esperimento del governo spagnolo. Dopo aver passato anni ottenendo continui allungamenti ed accomodamenti nel percorso temporale di rientro dal deficit, ora annuncia un programma di tagli d’imposta per il 2015 e 2016, che vanno dritti in rotta di collisione con la Commissione europea e le sue raccomandazioni ma anche con quelle dell’Ocse. Considerando che l’anno… Leggi tutto

SpagnaEmpleo

Vita in provincia – L’occupazione spagnola che non vi fu

Oggi il presidente del consiglio, Matteo Renzi, conversando con Alessandro Milan a Radio24, ha commentato il non troppo brillante (ma probabilmente non del tutto veritiero, per pessimismo) dato del Pil italiano del primo trimestre con un acrobatico esempio di “correlazione causale”, di quelli che solo i politici italiani, nella loro disperazione che si nutre di… Leggi tutto

Il miracolo spagnolo, spiegato

La settimana scorsa la banca centrale spagnola ha comunicato la prima stima di variazione del Pil del paese nel primo trimestre 2014. Si tratta di un confortante più 0,4% che, calcolato secondo il criterio americano, cioè annualizzato, renderebbe un più 1,6% (e un filo di più, in capitalizzazione composta). Grattando sotto la superficie, tuttavia, si… Leggi tutto

La febbre spagnola del sindaco d’Italia

Riportiamo integralmente l’editoriale di Massimo Giannini, comparso oggi su Repubblica, che rappresenta il tentativo di amplificare tesi e temi presentati su questi pixel che sinora non hanno trovato spazio nel provinciale, asfittico ed illusionistico dibattito politico italiano. Hai visto mai che, essendo finite su Rep., queste considerazioni serviranno ad accendere la luce ed aprire gli… Leggi tutto

1 2 3 6
Go to Top