Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Tag archive

Tassazione-del-risparmio - page 2

Ripetete con loro: le tasse calano

in Economia & Mercato/Italia

Ora che la legge di Stabilità 2015 è definitiva, con tutto il suo carico di demenziali distorsioni che il paese pagherà pesantemente nei prossimi mesi, resta opportuno ed imperativo contrastare il lavaggio del cervello cui gli italici sudditi sono quotidianamente sottoposti. E scopriamo, per l’ennesima volta, che questo è un paese densamente popolato di gemelli.

Leggi tutto

Ventisei, i ladri

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Italia

Nella nuova Smorfia italiana, pare proprio che per il nostro esecutivo il 26 sia un numero magico, quanto e più di 80 (o di 18). La tassazione sui frutti del risparmio su strumenti finanziari differenti dal debito pubblico (le cosiddette rendite finanziarie pure) è stata portata quest’anno al 26%. Identica aliquota pagano le Casse professionali, mentre i fondi pensione del secondo pilastro godono della aliquota “agevolata” del 20% (era 11,5%), e quindi dovreste essere grati solo per questo. Ma 26% è anche la detrazione d’imposta che si potrà ottenere per le erogazioni “liberali” e le donazioni ai partiti politici.

Leggi tutto

Renzi ed il fisco, l’incompetenza che uccide

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Italia

Quindi, riepilogando: il governo Renzi ha alzato la tassazione sui frutti del risparmio, sia di quello “ordinario”, che di quello previdenziale. Ha poi tentato, a puro scopo cosmetico, di introdurre nel risparmio previdenziale una tassazione “agevolata” quantitativamente ridicola e massimamente aleatoria per non meglio precisati investimenti (da stabilire con apposito decreto governativo, come ai bei tempi dell’Urss), che semplicemente non saranno tali.

Leggi tutto

Non importunate Morando, ingrati contribuenti

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

A riprova che le dissonanze cognitive sono molto costose, soprattutto per i contribuenti italiani, oggi il viceministro all’Economia, Enrico Morando, ci spiega quanto sarà difficile per il governo restituire il maltolto ridurre la tassazione sui fondi pensione. In pratica, siamo a rischio di non riuscire neppure ad innescare nei sudditi quel senso di gratitudine verso il gabelliere che è parte integrante del manuale del Benevolo Governante, quello che applica virtuosamente i precetti della Sindrome di Stoccolma.

Leggi tutto

Non facciamo come la Spagna

in Economia & Mercato/Esteri

Il parlamento spagnolo ha dato il via libera definitivo alla riforma fiscale del governo Rajoy (No podemos? Si, podemos). Dal prossimo primo gennaio cambia la struttura della curva Irpef ed anche la tassazione dei frutti del risparmio. Andiamo a buttare un occhio.

Leggi tutto

I manganelli della realtà

in Discussioni/Economia & Mercato/Italia/Rassegna Stampa/Video

Puntata di Omnibus La7 di oggi, condotta da Alessandra Sardoni con Carla Cantone (SPI-Cgil), Ernesto Carbone (Pd), Alberto Orioli (Il Sole 24 Ore), Corrado Passera (Italia Unica), Claudio Tito (La Repubblica), ed il vostro titolare. Dalle cariche della polizia agli operai di AST ieri a Roma alla Legge di Stabilità, al potenziale effettivo delle cosiddette riforme, alla ossessiva ripetizione di slogan che caratterizza questa stagione italiana.

Leggi tutto

Takeover, game over

in Discussioni/Economia & Mercato/Italia

Dopo la trionfale e trionfante Leopolda 2014, quella che ha incoronato il nuovo Grande Motivatore degli italiani, il loro psico-trainer oltre che capo scout, è maturo il tempo per alcune riflessioni, tra il contingente e lo strutturale. A partire da una espressione molto pregnante usata dallo stesso Renzi, circa la sua presa del potere.

Leggi tutto

I predatori sulla macchina del tempo

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Italia

Oggi abbiamo scoperto una notiziola di quelle che confermano la deriva di questo paese verso la barbarie fiscale e l’inesorabile impoverimento. Non serve invocare improbabili statuti del contribuente o altre guarentigie: siamo ormai ben oltre quel momento, ed in mare aperto verso il disprezzo dei più elementari precetti di uno stato di diritto.

Leggi tutto

La modica quantità del gabelliere migliorista

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Intervista a La Stampa del viceministro dell’Economia, Enrico Morando. Che in particolare, ci tiene a rappresentarci quanto segue:

«Sui fondi pensione si è esagerato, credo: stiamo parlando di un modesto ritocco all’aliquota sui capital gain delle risorse destinate ai fondi pensione. Si può discutere dell’opportunità di questa misura, ma ricordiamo che con il nuovo regime delle rendite finanziarie continua a esserci un vantaggio importante per i fondi pensione»

Proviamo a fare un paio di conti, allora, anche a beneficio del gabelliere Morando.

Leggi tutto

Il corralito del governo Renzi

in Adotta Un Neurone/Discussioni/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Preziose informazioni forniteci dal portavoce del ministro dell’Economia. Il casus belli sono le dichiarazioni di Pier Carlo Padoan a In 1/2 ora di Lucia Annunziata, dove ci è stato spiegato che l’aumento della tassazione sul risparmio previdenziale “va verso la media europea, che “ci sono altre modalità di investimento del risparmio, oltre alla previdenza complementare”, e così spero di voi.

Leggi tutto

Riepilogo delle porcate precedenti

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Italia

Dunque, cari sudditi: per celebrare “la più grande manovra di taglio di tasse della storia italiana”, vi tornerà utile sapere quanto segue, anche per reggere le conversazioni da salotto con gli entusiasti renzisti, che si riconoscono perché indossano sempre occhiali da sole, visto quanto è luminoso il futuro.

Leggi tutto

Sono un amministratore, risolvo problemi

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia/Video

Si sentiva la mancanza delle ponderose riflessioni del sottosegretario alla presidenza del consiglio, Graziano Delrio. Si sentiva almeno dai tempi della vecchietta tassata sui Bot. Poi, è successo qualcosa, Renzi e Padoan hanno deciso di colpire le rendite “pure”, cioè tutti gli strumenti finanziari emessi da soggetti privati e comunque diversi dai titoli di debito pubblico, e quindi ci è stato spiegato che bisogna stimolare gli investimenti, evidentemente tassandoli. Ora Delrio torna a commentare sull’indecente aumento di tassazione del risparmio previdenziale (una cosa molto di sinistra, come noto).

Leggi tutto

Tassati per il vostro bene

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Dall’intervista di oggi di Fabrizio Forquet (Sole) al ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan. Poi se avete capito cosa intendesse, fateci un fischio:

Si dà la possibilità ai lavoratori di intascare il Tfr, sebbene con tassazione ordinaria, e si aumenta l’aliquota sui fondi pensione: non si penalizza troppo la previdenza integrativa?
«Per quanto riguarda il Tfr si tratta di soldi dei lavoratori, è giusto che possano scegliere cosa farne, e il miglioramento generale dell’economia dovrebbe favorire anche i fondi pensione. In ogni caso le politiche del governo sono orientate a creare opportunità per gli operatori privati, sbloccando il mercato in tutti i settori. Ne beneficerà anche la previdenza integrativa»

In pratica, tassiamo di più per favorire gli investitori. La nostra chiave di lettura è che, quando si considerano i cittadini-elettori-contribuenti come dei minorati encefalici, si tende a produrre argomentazioni di questo tipo. Ci meritiamo tutto. Ed il peggio deve ancora arrivare.

Il Signore rende pazzi quelli che vuol perdere

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Oggi il Segretario Generale della Cgil, Susanna Camusso, ha lamentato che in Italia l’imposta di successione è troppo bassa, che non c’è una patrimoniale, e che la tassazione delle “rendite finanziarie” è “più bassa che altrove”. Evidentemente il 40% sugli strumenti finanziari emessi dal settore privato (inclusa la patrimoniale del 2 per mille) non le basta. Un giorno questo paese dovrà aprire gli occhi, e realizzare di essere stato per decenni sotto un maleficio che gli impedito di vedere la realtà, sostituita da visioni allucinatorie. Resta da capire quale è la fonte di tali visioni. Noi propendiamo sempre per qualcosa disciolto negli acquedotti, magari durante la Guerra Fredda, ma siamo aperti a suggerimenti alternativi.

Memento tasse, the sequel

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Italia

Grazie ad un tempestivo (e rigorosamente casuale, anche se non ci credete) Accadde ieri, che ci ha ricordato questo post, è utile tornare sul luogo del delitto ladrocinio a soli cinque mesi di distanza, e con condizioni “ambientali” cambiate. Siamo nell’era della disinflazione che volge in deflazione, e della Bce che promette/minaccia un easing quantitativo. E quindi, controlliamo in che condizioni si trova il nostro miserabile rentier.

Leggi tutto

I Vopos del capitale

in Adotta Un Neurone/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Renzi ha aumentato le tasse sulle rendite finanziarie.
«È buon senso, ma è solo l’inizio perché il vero problema è la libera circolazione dei capitali»

(Maurizio Landini, intervistato da Marco Cobianchi, Panorama, 21 agosto 2014)

In effetti, per dare senso compiuto ed articolazione logica al concetto espresso da Landini, solo l’esproprio potrebbe conciliare entrambe le dimensioni, equità e contrasto alla mobilità dei capitali. Mo’ me lo segno.

P.S. Marco, la prossima volta chiedi a Landini cosa pensa della tassazione invariata delle cedole sui titoli di stato, che evidentemente non sono “rendite finanziarie”. Se vogliamo ridere, non blocchiamoci a metà: potrebbe nuocere alla salute.

Viva viva il parco buoi delle rendite pure

in Discussioni/Economia & Mercato/Famous Last Quotes/Italia

Ieri, audito dalle commissioni Industria ed Ambiente del Senato sul dl Competitività, il presidente-dirimente di Consob, Giuseppe Vegas, si è trasformato in demiurgo del mercato dei capitali al servizio del Progresso del Paese. Attività che di solito lo avvince, potendo dare fiato a tutto il proprio potenziale creativo. Ed anche questa volta non ha deluso.

Leggi tutto

Go to Top