«Questa crisi è una crisi psicologica, in gran parte. Abbiamo commissionato un’indagine tra i dipendenti pubblici che hanno più soldi dell’anno scorso e non rischiano il posto di lavoro. Volevamo sapere quanti avevano intenzione di cambiare la macchina e il 76 per cento* ha detto che non comprerà una auto nuova, senza una motivazione economica ma solo per la paura di una crisi economica che non li toccherà per niente» – Silvio Berlusconi