Tagli d’imposta e spesa pubblica, Obama sbaglia calcoli

di Mario Seminerio – © LiberoMercato Mentre la recessione statunitense si aggrava di mese in mese, come testimoniato anche dall’andamento dell’occupazione, l’indicazione delle linee guida del piano di stimolo dell’Amministrazione Obama ha suscitato perplessità e polemiche, sia per l’entità della manovra (che rischia di essere insufficiente rispetto al crollo dei livelli di attività che va delineandosi) sia per il mix …

Leggi tutto

Non esattamente una sorpresa

Ieri l’agenzia Standard&Poor’s ha posto il rating sovrano di lungo termine della Spagna, in valuta locale ed estera, in creditwatch con implicazioni negative. Attualmente tale rating è AAA, la massima qualità. Non si tratta di un immediato declassamento, ma solo dell’inizio di un periodo di osservazione.

Barlumi – 2

Per fare ammenda del titolo tanto sensazionalistico quanto inesatto di questo post oltre che per non essere sempre roubiniani, segnaliamo che in percentuale del totale – cioè corretto per la crescita della popolazione – il calo del numero di occupati verificatosi negli Stati Uniti dall’inizio ufficiale di questa recessione (dicembre 2007) è per il momento ancora tale da classificare la …

Leggi tutto

The American (almost) Lost Decade

“It’s sad to say, but we really went nowhere for almost ten years, after you extract the boost provided by the housing and mortgage boom,” said Mark Zandi, chief economist of Moody’s Economy.com, and an informal adviser to McCain’s campaign. “It’s almost a lost economic decade.” (Washington Post)

Impatto stimato

Il Team Obama pubblica il valore dei moltiplicatori fiscali utilizzati per quantificare l’impatto espansivo sul Pil del Grande Bailout d’America. Quello di spesa pubblica è di ben 1,57 volte, a fronte di stime prevalenti intorno a 1,3. Quello della riduzione d’imposta è di 0,99, molto basso e inferiore alle stime ricavate dagli studi di David e Christina Romer (la neo-presidente …

Leggi tutto

Occupazione presidenziale

George W.Bush è entrato in carica a gennaio 2001, in coincidenza con l’inizio di una recessione, e tra pochi giorni uscirà di scena nel mezzo di un’altra crisi, più profonda e protratta, per un totale di 22 mesi di recessione su 96 di presidenza. Durante questi otto anni la creazione di occupazione è stata del tutto insoddisfacente, e pari a …

Leggi tutto

That’s Right

…ma ricordate: questa non è la Dottrina Bush: “I was clear throughout this campaign, and have been clear throughout this transition that under my administration, the United States does not torture, we will abide by the Geneva conventions, that we will uphold our highest values and ideals” – Barack Obama

Send this to a friend