Per Israele, con Israele

Contro il nuovo nazismo, i congiurati del silenzio e tutti i relativismi e giustificazionismi, impliciti ed espliciti. Noi amiamo l’Iran, la sua cultura, la sua storia, la sua religione, la sua sofferenza, la sua nascosta allegria e gran voglia di vivere, la febbre democratica dei suoi giovani e della maggioranza assoluta di quel popolo. Non amiamo il regime teocratico che …

Leggi tutto

Adesione

“Tocqueville sottoscrive e partecipa alla fiaccolata che testimonierà, sotto la sede dell’ambasciata iraniana di Roma, la volontà di combattere contro ogni forma di razzismo, di democidio, di totalitarismo. Tocqueville riunisce più di 500 blog di area liberale, conservatrice e riformatrice. La community è nata grazie al supporto della rivista Ideazione. Siamo sinceramente lieti della partecipazione del segretario DS on. Piero …

Leggi tutto

Garantismo internazionalista

Le conclusioni del rapporto Onu sull’assassinio dell’ex premier libanese Hariri, avvenuto lo scorso 14 febbraio, appaiono indicare un’elevata probabilità di coinvolgimento dei servizi segreti siriani e libanesi, pur suggerendo la prosecuzione delle indagini, che dovrebbero essere auspicabilmente affidate alle autorità libanesi. Quest’ultime, secondo la relazione del tedesco Detlev Mehlis, sembrano in grado di condurre l’inchiesta in modo “efficace e professionale”, …

Leggi tutto

Pessimi razzolatori

Un recente sondaggio inglese ha incoronato Noam Chomsky come il più importante intellettuale vivente al mondo. Per fornire il proprio contributo alla designazione, Tech Central Station pubblica un estratto del libro di Peter Schweizer Do As I Say (Not As I Do): Profiles in Liberal Hypocrisy. Uno dei temi più ricorrenti nell’opera di Chomsky è la lotta di classe. In …

Leggi tutto

Sussidi e gattopardi

Gli Stati Uniti hanno offerto di ridurre del 60 per cento la “misura aggregata di supporto” ai propri agricoltori, purché Unione Europea e Giappone taglino i propri sussidi dell’83 per cento: l’offerta dell’Unione Europea è per un taglio del 70 per cento. Le apparentemente generose offerte hanno suscitato aspettative di un esito positivo dei negoziati in corso a Ginevra questa …

Leggi tutto

Regole

L’istituto della fatwa, opinione legale proclamata dagli studenti islamici, ha conosciuto vasta diffusione nel mondo musulmano a partire dagli anni Ottanta, favorita da crescenti tassi di alfabetizzazione e dallo sviluppo di internet. La proliferazione di tali opinioni, alcune delle quali contraddittorie, sta alimentando un dibattito su chi sarebbe legittimamente abilitato ad emetterle, oltre ad allarmare i governi del Medio Oriente, …

Leggi tutto

Il ritorno dell’Old Labour?

Quando si discetta amabilmente di produttività del settore pubblico, magari legando ad essa incrementi retributivi, come nel più classico specchietto per le allodole dell’elettorato, occorrerebbe sempre avere sottomano dei dati statistici, che permetterebbero di esprimersi con maggiore cognizione di causa. Nel Regno Unito, da un’analisi delle statistiche ufficiali effettuata da una casa d’investimento emerge che, nel secondo trimestre di quest’anno, …

Leggi tutto

Scogli

La richiesta di amministrazione controllata (negli Stati Uniti la procedura si chiama Chapter 11) da parte di Delphi, il fornitore di componentistica nato nel 1999 dallo spin-off di General Motors, ha avviato un dibattito tra economisti e politici su squilibri e rischi del sistema-paese Stati Uniti. Secondo i pessimisti, il 2005 segna l’inizio dell’era dell’allontanamento dei flussi finanziari internazionali dalle …

Leggi tutto