Senza concorrenza tra imprese i salari restano bassi: la produttività non basta

Le leggi antitrust si limitano a tutelare i consumatori dagli aumenti dei prezzi ma dimenticano i dipendenti di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano Da ormai molto tempo si rileva un andamento fortemente diseguale nella ripartizione dei benefici della crescita economica, tra lavoro e capitale. Negli Stati Uniti, dalla metà degli anni 70, la crescita della produttività non ha determinato …

Leggi tutto

Compagni di merendine – 2

“Ritengo che ci siano le condizioni per creare un grande campione europeo del latte” ed “entro una settimana ci sarà la proposta”. Lo dice, in una intervista alla Stampa, il presidente di Granarolo Gianpiero Calzolari, sottolineando che l’azienda è il cuore della cordata e sarà in grado di fare grande Parmalat una volta ”risolto il nodo Antitrust”. Appunto, quello è …

Leggi tutto

Il ministro per lo Sviluppo economico ci sarebbe

Ma la politica lo lascia sdentato, oltre che inascoltato. Come scrive oggi Francesco Giavazzi sul Corriere, assieme a tanti altri dati molto interessanti, che confermano che siamo un paese che ha capito assai poco del mondo e dell’economia, Il presidente della Repubblica lamenta il ritardo nella nomina del ministro per lo Sviluppo. Mi dispiace contraddirlo. Abbiamo già un ministro per …

Leggi tutto

Libertà e mercati: meglio la legge sulla concorrenza oggi, che la riforma costituzionale domani

di Mario Seminerio – Libertiamo I giornali online ci stanno già facendo i titoli, ma il presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà, nella relazione annuale al parlamento sullo stato della concorrenza in Italia, non si è limitato a dirsi favorevole a modifiche costituzionali per favorire la libertà d’impresa. Catricalà ha ricordato che la scadenza annuale di presentazione della cosiddetta “legge sulla concorrenza” …

Leggi tutto

Restaurazione socialista

Un articolo di Andrea Boitani e Carlo Scarpa su lavoce.info ci ricorda che viviamo pur sempre in uno degli ultimi bastioni di statalismo esistenti sul pianeta, malgrado il frastuono quotidianamente prodotto dalla guerra tribale tra sostenitori delle due opposte fazioni di socialisti che si contendono la guida del paese, convenzionalmente indicate come “centrodestra” e “centrosinistra”. Prendendo le mosse dalla relazione …

Leggi tutto

Le prediche inutili

“Occorre vigilare affinché i costi della crisi non siano riversati sui consumatori”. E’ l’allarme lanciato dal presidente dell’Antitrust, Antonio Catricalà, nel corso della relazione annuale dell’Autorità. ”Il pericolo – ha spiegato – è latente in tutti i mercati e si manifesta in particolare in quelli caratterizzati da intrecci e posizioni dominanti”.

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend