Il benchmark Italia

Da qualche tempo Paul Krugman reitera che non si deve aver paura del livello che il rapporto debito-Pil statunitense toccherà nel 2019 (le stime dell’Office of Management and Budget parlano di circa il 75 per cento), perché già all’indomani della Seconda Guerra Mondiale gli Usa si sono trovati in situazione simile o peggiore. E’ con tutta probabilità un’affermazione a sostegno …

Leggi tutto

Il Mago di SondriOz

Prima rappresentazione della stagione teatrale 2009-2010 per il nostro vulcanico ministro dell’Economia. Si è tenuta a Rimini, al Meeting di Comunione e Liberazione, dove ogni anno di questi tempi si riunisce la sedicente “classe dirigente” (politica, sindacale, imprenditoriale) di un paese allo stremo, imbarbarito e rammollito dal proprio networking paraculo travestito da finta conflittualità, ad uso delle curve di blogger. …

Leggi tutto

Life Support

Pubblicata la seconda stima della variazione del Pil statunitense del secondo trimestre. Dalla scomposizione delle contribuzioni alla crescita da parte delle principali componenti di Pil si scopre che il ruolo del sostegno pubblico è stato determinante. Che accadrà al venir meno degli effetti dello stimolo?

Poteva andar peggio. O potrebbe?

Ieri, l’Office of Management and Budget (OMB), diretto da Peter Orszag, ha pubblicato la Mid-Session Review, cioè l’aggiornamento semestrale delle previsioni economiche dell’Amministrazione, oltre alle stime di bilancio. Dai dati si evidenzia un deficit minore del previsto per il 2009, ma maggiore negli anni di crescita economica consolidata. Riguardo il 2009, l’OMB ritiene vi sia un miglioramento di 262 miliardi …

Leggi tutto

Ma noi ne usciremo meglio di altri – 6

Nel secondo trimestre, Germania e Francia tornano alla crescita, ciascuna con un incremento trimestrale del Pil dello 0,3 per cento, per entrambe il primo dal primo trimestre del 2008. Nel dettaglio tedesco, il consenso era per una contrazione dello 0,2 per cento. Rivisto al rialzo anche il dato del primo trimestre, dall’orrido meno 3,8 per cento a meno 3,5 per …

Leggi tutto

Send this to a friend