Intanto, in un universo parallelo

Rubricato alla categoria “forme evolute di demenza politica”, quelle in cui cioè vi è un danno rilevante non solo alla memoria di breve termine ma anche a quella remota, ecco a voi la senatrice Elisabetta Casellati che ci spiega come uscire dalla crisi in modo risolutivo, e  soprattutto chi realizzerà questo obiettivo, dopo vent’anni di prova costumi ed innumerevoli repliche …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend