Il dibattito non quaglia

Mentre l’Europa sta vivendo uno dei momenti più drammatici della propria storia dalla fine della Seconda Guerra mondiale ed i soggetti senzienti si interrogano, non senza angoscia, sui rischi di default che potrebbero mietere lavoro, risparmi e vite umane, il prestigioso vicepresidente vicario dei senatori del Pdl, Gaetano Quagliariello, si arrovella sui talk-show televisivi.

Presto che è tardi

Forse siamo ancora in tempo: “Bisogna fare di tutto perché questa crisi finanziaria non diventi anche crisi economica, colpendo l’economia reale” (Gaetano Quagliariello, intervista al Tg1, 23 novembre 2008) Che strano, e noi che pensavamo che l’Italia fosse già in recessione. Ah no, è solo “recessione tecnica”, meno male. E voi sapete come sono ‘sti tecnici: un po’ come gli …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend