Pisapia il supplente e la comunicazione afasica

Oggi, in occasione dell’incidente che ha visto coinvolti due convogli della linea 2 della metropolitana milanese, il sindaco Giuliano Pisapia (ed il suo staff, immaginiamo) ha svolto una preziosa funzione di servizio, fornendo via social network informazioni tempestive e puntuali sull’evoluzione della situazione. Sfortunatamente, lo stesso non si può dire per il sito dell’Atm, l’azienda di trasporti municipali, che è …

Leggi tutto

Direttive anticipate di fine regime

Il futuro è così luminoso che dobbiamo mettere gli occhiali da sole: Come è nato l’amore tra Clemente Mastella e Diego Della Valle, l’uomo che scrive editoriali e li fa pubblicare a pagamento; Ha ragione il segretario-concierge Angelino Alfano: i comunisti ci sono ancora. Stanno al governo, ed istruiscono Agenzia delle Entrate ed Equitalia su come realizzare l’esproprio perfetto; Effetto-maionese: di …

Leggi tutto

Dei delitti e dei Penati

Non sappiamo come evolverà la vicenda giudiziaria che coinvolge in questi giorni Filippo Penati, ex presidente della Provincia di Milano, già sindaco di Sesto San Giovanni (punto focale dei presunti illeciti), ex agente Unipol e già stretto collaboratore di Pierluigi Bersani. Anzi, rimuovete pure la vicenda giudiziaria da quanto state per leggere. Il nome di Penati a noi ricorda soprattutto …

Leggi tutto

Libere reinterpretazioni

Di come Libero prenda un post di Alberto Bisin da noiseFromAmerika e lo riproduca con corretta attribuzione ma espungendone pezzi sgraditi (il giudizio sulla Moratti, nella fattispecie). Con rilancio omaggio del Giornale. Interessante anche il case study sull’applicazione delle licenze Creative Commons (nFA usa la versione della 3.0 che consente di modificare l’opera sotto il solo vincolo di mantenere l’attribuzione, …

Leggi tutto

Verso la finalissima

Incandescente volata tra i due supereroi con superproblemi, BatLetizia e SuperGiuliano. I supporter del premier sono costretti al superlavoro, lasciando in fretta e furia il Palazzo di Giustizia il lunedì per travestirsi da zingari comunisti e punkabbestia intenti a posare la prima pietra dell’autocostruzione di una moschea per gay tossici, disperatamente apolidi dopo la chiusura del Platzspitz di Zurigo. SuperGiuliano …

Leggi tutto

Send this to a friend