Quando un hedge fund incontra una banca centrale

Come segnala Bloomberg, quest’anno la crisi dell’Eurozona ha inflitto danni rilevanti almeno ad un hedge fund di grande nome, quello gestito da John Paulson, e questo a causa di scommesse sul disfacimento dell’area della moneta unica che sono andate male, grazie sopratutto all’azione della Bce di Mario Draghi. Una storia che ha anche una “morale”, se così si può chiamare.

Locuste peste

Su il Foglio, un articolo che, prendendo spunto da questo post, spiega che i fondi hedge, lungi dal cospirare su qualche campo di golf o su qualche panfilo di Sua Maestà, stanno prendendo sonori ceffoni in questo esiziale anno di (dis)grazia 2011. Urge trovare nuovi untori, per proseguire il fecondo filone letterario che ci ha regalato perle di letteratura cospirazionistica …

Leggi tutto

Anche gli hedge fund piangono

Per tutti quelli che “gli hedge fund sono il Male Assoluto”, potrà essere utile osservarne i dati di performance, come riportati dalla società specializzata HFR. Da inizio anno, l’indice generale è in rosso per poco più del 2 per cento. Poco da sorridere anche sugli indici disaggregati: i Market Directional perdono oltre il 4 per cento, i Fundamental Value quasi …

Leggi tutto

Gender Gap

Negli ultimi nove, anni, gli hedge fund gestiti da donne hanno sovraperformato di ben il 55 per cento quelli gestiti da colleghi uomini. Ma sapete quanti sono gli hedge gestiti da donne, in percentuale del totale?

Quando l’untore serve

*Post un filino tecnico Il Tesoro statunitense ha finalmente annunciato la data di lancio del TALF, il Term Asset Backed Securities Loan Facility, che eroga un prestito agevolato agli investitori che acquisteranno cartolarizzazioni di rating massimo emesse su prestiti auto, carte di credito, student loans ed altre tipologie di finanziamenti. Il TALF nasce dall’esigenza di sbloccare i crediti che, prima …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend