E vedete di ringraziare

Sulla cancellazione della seconda rata dell’Imu “il governo ha mantenuto l’impegno”. Lo afferma il ministro dell’Economia, Fabrizio Saccomanni, in conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo il Cdm (Ansa, 27 novembre 2013). “Abbiamo ridotto le tasse sulla casa di 4,5 miliardi. Sul conguaglio da pagare c’è stato un eccesso di drammatizzazione. Non c’è nessuna volontà di dar fastidio ai contribuenti o …

Leggi tutto

Caos calmo

A conferma che abbiamo un nuovo campione della dichiarazia surreale che piaga questo paese da commedia dell’arte, ieri il sottosegretario all’Economia, Pier Paolo Baretta, ha sentenziato: «Per quanto riguarda l’Imu il decreto è stato varato, adesso lo lasciamo sedimentare: abbiamo tempo da qui a gennaio per valutare e scegliere eventuali soluzioni che evitino il pagamento da parte dei cittadini» (Radiocor, …

Leggi tutto

I guitti della filodrammatica Imu

Dunque, abbiamo un governo che ha letteralmente gettato nello sciacquone sei mesi di (im)politica (dis)economica per abolire per uno ed un solo anno una imposta patrimoniale sulla prima casa che esiste praticamente in tutto il pianeta. Abbiamo prodotto un esito regressivo con coperture ferocemente distorsive e soprattutto aleatorie (quando non inesistenti) per seguire i capricci di un decadente illusionista da …

Leggi tutto

Assegnato il Premio Lato B 2013

Indiscutibilmente, inequivocabilmente, inevitabilmente a questo lancio d’agenzia, di quelli che di solito i politici tengono pronti sul computer per poi premere il tasto invio una frazione di secondo dopo che “l’evento” si è prodotto, e tentare così di anticipare la muta degli altri venditori di fumo. Congratulazioni al vincitore, che ha sbaragliato una concorrenza mai come quest’anno folta ed agguerrita. …

Leggi tutto

Il gioco delle tre gabellette – 2

Proviamo a fare il punto dopo il consiglio dei ministri di ieri, che ha posto termine (ma anche no) alla vicenda dell’Imu prima casa, e lo facciamo con la traccia del comunicato ufficiale. Per capire quanto è grave lo stato confusionale di un paese in crisi fiscale. Con danni permanenti conseguenti alle decisioni di “copertura” e generando un livello di …

Leggi tutto

Comprare tempo ad usura

Ieri il disegno di legge collegato alla Legge di Stabilità relativo alle misure che dovrebbero agire sullo sviluppo non è arrivato in consiglio dei ministri. Alla base del rinvio pare esservi la perla di finanza creativa sponsorizzata dal ministro dello Sviluppo economico, Flavio Zanonato. E l’intoppo è assai facilmente intuibile.

Ebbene si, sono ricco

Da un facoltoso lettore riceviamo e volentieri pubblichiamo: Caro titolare, ieri ho scoperto di essere diventato ricco. Non per una eredità né per una promozione sul lavoro né per una vincita al gioco. Ieri ho scoperto di essere diventato ricco grazie ad un emendamento del Partito democratico sull’Imu prima casa.

Una repubblica fondata sulla retroattività fiscale

Per la serie “che significa essere un paese in crisi fiscale”, anche il decreto sulla eliminazione dell’Imu prima casa (più cig, esodati e piano casa) contiene numerose sorprese, caratteristiche di una repubblica delle banane. Sembra incredibile che, nell’anno di disgrazia 2013, un paese occidentale e formalmente retto secondo principi democratici continui ad essere piagato da vessazioni fiscali tipiche di altre …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend