La fallacia che venne da Nord

In questi giorni si è sviluppata una polemica piuttosto velenosa tra fautori della “svalutazione interna” e sostenitori dell’aggiustamento “tradizionale” degli squilibri, cioè attraverso svalutazione del cambio. I due paesi “campioni” dei due schemi sono rispettivamente Lettonia e Islanda. La prima ha tenuto duro sul cambio della propria valuta contro euro, è passata attraverso un crollo del Pil di proporzioni bibliche ed …

Leggi tutto

I sacrifici imposti dalla Germania non funzionano, basta guardare la Lettonia

di Mario Seminerio – Il Fatto Quotidiano / Zona Euro Ad ennesima conferma del “pensiero magico” austero che ha assalito i leader dell’Eurozona, citiamo l’elogio della Lettonia, inopinatamente uscito dal vertice artico ospitato nel fine settimana dai finlandesi di Olli Rehn. Durante il quale il giovane premier finlandese Jyrki Katainen ha coniato il fantasmagorico termine growsterity per magnificare le azioni …

Leggi tutto

Ribaltati

C’è un paese baltico (anzi, tre) che ha un peg all’euro, cioè che ha legato più o meno strettamente la propria divisa alla moneta unica europea; che per questo motivo ha prodotto un’enorme bolla immobiliare e dei consumi, causata dai tassi reali negativi e dall’afflusso di valuta forte, con relativa voragine del saldo delle partite correnti (ah, e la flat-tax …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend