Ancora non ci siamo

La liquidità continua a restare imbottigliata nella scadenza overnight, mentre per le scadenze più lunghe (tipicamente la trimestrale) il taglio concertato delle banche centrali semplicemente non è avvenuto. Come abbiamo più volte segnalato, è tempo di pensare a forme di assicurazione pubblica sull’interbancario, per indurre le banche a prestare e scongelare la liquidità. Altrimenti, i problemi per l’economia reale diverranno …

Leggi tutto

Evoluzione del bailout

Ieri sera il governo italiano ha illustrato i principi-guida della rete di protezione che si accinge a stendere attorno al sistema creditizio del nostro paese. Non vi sono ancora numeri e dettagli operativi poiché l’intervento, in ossequio ad una tradizione inaugurata da questo esecutivo, viene prima annunciato solennemente in conferenza stampa, e successivamente scritto. Da quanto possiamo sapere in questo …

Leggi tutto

Beijing Consensus

Sul Financial Times Arvind Subramanian, prendendo le mosse da alcune considerazioni di Kenneth Rogoff, scherza (ma non troppo) sulla possibilità di “salvataggio” degli Stati Uniti ad opera della Cina. Questa volta sarebbe un bailout molto diverso da quello degli ultimi anni, che si è basato sull’incondizionato acquisto di titoli di stato statunitensi per riciclare l’enorme e crescente surplus della bilancia …

Leggi tutto

I’ve Gotta Get Out of Here!

Questa volta è bastato il rumour della mancata conclusione dell’accordo per l’ingresso dei giapponesi di Mitsubishi UFJ in Morgan Stanley per scatenare l’ennesima crisi di nervi, rapidamente trasmessa dal settore finanziario al resto del listino. O almeno questa è una narrativa verosimile. Né l’annuncio dell’acquisto diretto di carta commerciale da parte della Fed, né il taglio dei tassi ormai ampiamente …

Leggi tutto

L’uomo che aveva capito tutto

A pagina 27 della prima bozza del Dpef 2003 (made by Giulio nostro), si poteva leggere: «Nel nostro Paese c’è un’elevata potenzialità di finanziare i consumi convertendo in reddito una parte della ricchezza accumulata dalle famiglie attraverso la casa. Il rifinanziamento dei mutui preesistenti è già diffuso in altri Paesi, ma in Italia la quantità di mutui in essere è …

Leggi tutto

Nuova politica monetaria cercasi

di Mario Seminerio – © Libero Mercato L’approvazione dell’Emergency Economic Stabilization Act riveduto e corretto è stata accolta dal mercato azionario con l’ennesimo ribasso, a ribadire che la gravità dei problemi va ben oltre l’intervento deciso. Eppure, in un momento di profondo pessimismo di mercati ed analisti, è opportuno evidenziare alcuni elementi potenzialmente positivi contenuti nel pacchetto adottato. In primo luogo, …

Leggi tutto

Send this to a friend