Probabile svolta nel mondo della telefonia mobile italiana: con un comunicato apparso oggi anche sul proprio sito, Vodafone ha annunciato di essere disponibile a concludere entro il prossimo 31 marzo un accordo

“giuridicamente vincolante, preparatorio o definitivo, avente ad oggetto la fornitura di servizi di accesso wholesale alla propria rete di comunicazione mobile presente in Italia, tale da permettere all’Operatore di sviluppare una propria e autonoma offerta commerciale di servizi di comunicazione mobile alla clientela finale”.

Segue l’indicazione delle condizioni, che potrete leggere in dettaglio su Punto Informatico.