Di gnocche e dissociazioni

Apprendiamo che ieri sera, nel corso della trasmissione “Annozero”, Michele Santoro ha chiesto scusa “a nome del genere maschile” (sic) alla giornalista Rula Jebreal, vittima di un insulto captato fuori onda (“Gnocca senza testa“) durante una scorsa puntata della trasmissione. Santoro, nel corso della puntata, ha riservato poche battute alla vicenda, ricordandola per sommi capi e ha quindi chiesto scusa …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend