Family Day

Due dago-perle illuminano a che punto è la notte della Repubblica: “Scajola si dissocia dalla moglie” (Rep. p.11). Ieri Madame aveva detto che il marito finora non ha parlato per non inguaiare pezzi più grossi di lui. Lanciato l’avvertimento a…

Drenare il futuro

Pubblicato ieri l’Interim Assessment dell’Ocse per il primo semestre 2010. L’Italia è stimata crescere nel primo trimestre dell’anno dell’1,3 per cento annualizzato, per poi decelerare a più 0,5 per cento nel secondo trimestre. Il capo economista dell’Ocse, Pier Carlo Padoan,…

Exit Strategy

L’episodio che si è verificato ieri alla Alstom di Colleferro, con tre manager bloccati in fabbrica dagli operai “va ridimensionato: non è stato un sequestro, ma un sit-in di cassintegrati che ha impedito ad alcuni di uscire per qualche ora”.…

Siamo da recovery

Per la sezione “paradisi artificiali”, spettacolare titolazione de il Giornale sull’ennesima rimasticatura del superindice Ocse (per gli amici Composite Leading Indicator, CLI). Addirittura il virgolettato “L’Italia traina la ripresa“, e se qualcuno trova da qualche parte questo testo o equivalente…

Rompete il termometro – 2

Con colpevole ritardo, segnaliamo che per il ministro dello Sviluppo economico, Claudio Scajola, i dati sull’andamento della crisi economica “forniti quotidianamente possono fare danno allo sviluppo del nostro paese”. Per questo sarebbe meglio che l’Istat “decidesse di dare le statistiche…
Send this to a friend