Buchi, eredità, ipoteche

Puntata di Omnibus La7 di oggi, condotta da Alessandra Sardoni con Sergio Chiamparino (Pd, presidente della giunta regionale del Piemonte), Filippo Taddei (responsabile Economia e Lavoro, Pd), Sergio Rizzo (Corriere della sera), Angela Mauro (L’Huffington Post) ed il vostro titolare. Si è parlato, tra le altre cose, degli affanni delle regioni di fronte al taglio di spesa richiesto dalla legge …

Leggi tutto

La Smorfia renzista: 18, la bufala

Il governo Renzi è destinato ad entrare negli annali di storia patria per l’impressionante tentativo di lavaggio del cervello ai cittadini, a mezzo di una ardita neolingua e della ripetizione ossessiva di alcuni concetti che avrebbero la funzione di motivare questa nazione di piccoli scout smarriti nella nebbia. E così, dopo la diabolica operazione di equiparazione del risparmio alle “rendite …

Leggi tutto

La realtà virtuale dello studioso Serra

Intervista del Quotidiano Nazionale a Davide Serra, l’ultrarenzista basato a Londra e che nella vita fa il money manager. Al netto di tutte le altre sue considerazioni, in particolare sulla regolamentazione del diritto di sciopero (che può anche starci e non ci scandalizza, anche se presto Serra dovrà andare a fare lezione persino ai tedeschi), vi segnaliamo la sua personalissima …

Leggi tutto

Così giovane e già così smemorato

Questa sera, a Otto e mezzo, il responsabile economico del Pd, Filippo Taddei, ha affermato che il premier Matteo Renzi non avrebbe mai promesso tagli di spesa per 16-20 miliardi, ma che quell’importo era relativo alla manovra complessiva per il 2015. A beneficio di Taddei, che soffre di amnesie già alla sua giovane età, oltre che a beneficio di Matteo …

Leggi tutto

Spend Godesberg

Annunciamo che la spending review, dopo una già grama esistenza, è stata definitivamente messa a riposo, nell’era della disperazione di bilancio, della non cooperazione europea, delle televendite renziste, del frastuono di cocoriti che vedono riforme epocali inesistenti ad ogni angolo di strada. Ma anche nell’era del trionfo della realtà, a cui rendiamo grazie.

Send this to a friend