Pensioni con metodo (de)contributivo, la decrescita infelice

Oggi su Repubblica un articolo di Valentina Conte spiega in dettaglio la proposta per rendere permanenti, dal 2016, gli sgravi contributivi per assunzioni col nuovo contratto a tempo indeterminato a tutele cosiddette crescenti. Il piano è stato elaborato dall’economista Tommaso Nannicini ed è quanto ci si attenderebbe nell’Era del Fichi Secchi con cui tentare di andare a nozze, cioè ridurre strutturalmente …

Leggi tutto

La bad bank del lavoro

Una delle costanti del dibattito pubblico italiano degli ultimi stressanti e stressati anni, che hanno visto la proliferazione di proiettili d’argento e santoni assortiti, in grado di risolvere i problemi con un tocco di bacchetta magica, è quello della creazione di occupazione giovanile a mezzo di fuoriuscita dalle imprese di quella “anziana”. Come spesso accade in questo paese superfisso e …

Leggi tutto

Il tesoretto di salvaguardia del governo Ponzi

Riassunto delle puntate precedenti: il DEF è online e lotta assieme a noi. Nel frattempo, il premier ha avuto uno dei suoi caratteristici colpi d’ala, ed ha “trovato” un importo di 1,6 miliardi di euro da spendere “nelle prossime settimane”, verosimilmente per il welfare, nello specifico pare a favore delle “classi meno abbienti”. Nel frattempo, nel paese dove i crediti d’imposta …

Leggi tutto

Propagazia o democraganda?

Oggi, sul Sole, una analisi di Claudio Tucci evidenzia tutta l’inconsistenza del frastuono propagandistico con cui un esecutivo di treccartari sta cercando di ficcarvi in gola il fatto che l’economia del paese sta producendo occupazione aggiuntiva. Conoscere per deliberare, come sempre.

What a wonderful world

“Diciotto miliardi di tagli alle tasse”, “diritti per tutti”, e soprattutto itrecentomiliardidijuncker, detta così, tutta d’un fiato, come un hashtag. E’ il meraviglioso mondo di Pina Picierno, laureata in scienze della comunicazione con una tesi sul linguaggio politico di Ciriaco De Mita (“il mio mito“) ed attualmente entusiasta programmatrice neurolinguistica del renzismo voodoo. E’ così convincente, la giovane emergente, che …

Leggi tutto

Cessazione continua

La perla neolinguistica del giorno vi è gentilmente offerta dal presidente della Commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano (Pd, dissenziente rive gauche), il quale sente già una struggente nostalgia per l’istituto della cassa integrazione perpetua, ed ha quindi deciso di dare alla medesima una chance per restare in vita. A noi viene una sola constatazione, con simili premesse: scordatevi la …

Leggi tutto

Prendete nota

Si, lo sappiamo: in politica è sempre possibile cambiare idea, e comunque cambiano situazioni, interlocutori, fasi lunari, macchie solari e quant’altro. Al netto di ciò, è sempre utile tentare di tenere il record delle dichiarazioni pubbliche dei policymaker, veri o presunti. E così oggi vi segnaliamo la presa di posizione del responsabile Economia e Lavoro del Partito democratico, che immaginiamo non …

Leggi tutto

Resta aggiornato!

Iscriviti alla nostra mailing list e ricevi gli aggiornamenti nella tua casella email

Grazie! Riceverai una mail di conferma. In caso non avvenisse, ricordati di guardare anche nella cartella antispam

Uh-oh, qualcosa è andato storto!

Send this to a friend