Quozienti

“Che abbiamo fatto? Abbiamo chiesto più aerei. Siamo pronti a discutere di produttività e tutto il resto purché ci siano più aerei. E questo non è l’interesse dei cittadini italiani?”

Così parlò Luigi Angeletti, segretario generale della Uil e membro, con Guglielmo Epifani e Raffaele Bonanni, del dream team da Champions’ League che tremare il mondo fa. E non ha neppure tutti i torti. Se per i cinque velivoli della flotta Alitalia Cargo sono disponibili 180 piloti, aumentare il numero di aerei potrebbe essere la soluzione. Basta trovare i soldi e (perché no?) i clienti del servizio. Ma ci permettiamo di dissentire da Angeletti: l’interesse dei cittadini italiani è soprattutto quello di non vedere le proprie bellissime tasse finire nello sciacquone, come invece accaduto finora.