Play it again, Matt

Ma chi ha detto che il sito passodopopasso sta venendo progressivamente abbandonato dal governo? Solo delle malelingue, naturalmente. Il sito è vivo e progredisce assieme a noi. Al punto che ieri sera è stata messa in rete una vecchia-nuova notizia dirompente: “Gli occupati tornano a crescere”. E come sottotitolo “I dati confermano l’inversione di tendenza”. Dopo che la notizia è arrivata sul nostro feed (troncato), siamo andati a controllare il testo integrale, ma con nostra sorpresa e disappunto abbiamo trovato solo una bella pagina 404. Che accadde?

Possiamo ovviamente avanzare solo alcune congetture. Ad esempio, visto che la notizia pareva riferirsi al dato di occupazione del terzo trimestre, forse a Palazzo Chigi e dintorni si sono accorti che il dato trimestrale non è destagionalizzato, e come tale la sua valenza informativa è prossima allo zero. Oppure qualcuno si è reso conto che il dato del terzo trimestre, oltre a non essere destagionalizzato, presenta anche un paio di grosse criticità, che lo rendono unfit per la propaganda. Ad esempio:

«La sostanziale stabilità dell’occupazione italiana si accompagna alla crescita di quella straniera (+128.000 unità)»

Ecco, giusto. Come da algebra, +128.000 stranieri e meno 6.000 italiani fa +122.000. O anche:

«Non si arresta la flessione degli occupati a tempo pieno (-0,4%, pari a -68.000 unità rispetto al terzo trimestre 2013), che riguarda i dipendenti a tempo indeterminato e gli indipendenti. Gli occupati a tempo parziale continuano ad aumentare a ritmi sostenuti (+4,9%, pari a 191.000 unità), ma la crescita interessa esclusivamente il part time involontario che riguarda il 63,6% dei lavoratori a tempo parziale»

Con due simili mine, non pareva proprio il caso di tentare la riedizione della porcata della scorsa settimana sulle Comunicazioni obbligatorie. Un giochino la cui gravità e disonestà è sfuggita a (quasi) tutti, in un paese analfabeta, e non solo di numeri.

Aggiornamento delle 14.45 – La pagina è online dopo il nostro post, interessanti coincidenze. Viva i dati non destagionalizzati e le informazioni addomesticate.

IstatOccupatiTrimestre3

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!