La terra dei cachi e dei gemelli

Chi lo disse, nel 2013, durante la triste grigliata del governo Letta?

«Egoisticamente sono contento perché non dovrò più pagare l’Imu sulla prima casa. Ma da esponente della sinistra sono molto triste. È un’operazione da Robin Hood alla rovescia. Si prende ai poveri per dare ai ricchi. Un cedimento alla destra populista»

E chi, nella stessa occasione, ha detto anche questa, peraltro molto condivisibile?

«Una destra seria non dice che l’abolizione serve a rilanciare il mercato immobiliare, perché è una fesseria colossale. Serve invece ridurre l’enorme tassazione sulle transazioni immobiliari»

La risposta la trovate qui. E, come sempre, un ringraziamento ad Andrea Mollica, instancabile e puntigliosa memoria storica (oltre phastidiosa) di questo Pd paraculo e parolaio. Oltre che densamente popolato di gemelli. O forse erano dissociati?

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!