La riforma più urgente

?”Il membro della Giunta del Pdl Maurizio Paniz ha esposto la tesi che competente sull’inchiesta non può essere il tribunale di Milano bensì il Tribunale dei ministri, dal momento che Silvio Berlusconi avrebbe agito per motivi istituzionali quando si è mosso per Ruby fermata dalla questura di Milano, pensando che fosse la nipote del presidente egiziano Hosni Mubarak”

Se le cose stanno in questi termini, urge stabilire le procedure per destituire un premier che si beve ogni fola che gli viene raccontata. In via concorrente, ed a tutela del premier medesimo, per questa problematica specifica c’è già l’articolo 643 del codice penale.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!