C’è Diaco, cambia canale

Fantastica performance di Pierluigi Diaco, l‘enfant prodige (?) del giornalismo (??) italiano, di recente migrato da Sky, dove la sua professionalità aveva incontrato inusitati ostacoli, a RaiNews24, la rete di stretta osservanza marxista-zapatista-zapaterista del cosiddetto servizio pubblico. Ieri sera, il nostro brillante e saccente tardo-adolescente si è prodotto in una memorabile intervista genuflessa a Romano Prodi, nei locali della leggendaria …

Leggi tutto

Esportare la democrazia?

La guerra in Iraq ha sollevato il dibattito (a dire il vero, lo ha riproposto) circa la possibilità di favorire l’instaurarsi di modelli di organizzazione politica di tipo democratico anche nei paesi islamici, cioè essenzialmente sull’universalità del modello di democrazia liberale. Molti leader politici e culturali del mondo islamico (con la significativa aggiunta della Cina) ritengono che l’enfasi posta su …

Leggi tutto

Informazione: provincialismo, forma e sostanza

Questo articolo è apparso in esclusiva sul sito Il Barbiere della Sera. E’ un esempio da manuale di denuncia di tutti i vizi, le miserie, le pochezze, le astuzie del giornalismo televisivo italiano, quello che sta diventando una vera emergenza nazionale in un paese lungi dall’essere normale, e che ha ormai eretto la scappatoia a canone etico. In fondo, lo …

Leggi tutto

Send this to a friend