Armi non convenzionali

La settimana scorsa la Federal Reserve ha comprato 5 miliardi di dollari di debito emesso da Fannie Mae, Freddie Mac, e Federal Home Loan Bank, nell’ambito del nuovo programma mirato a ridurre i costi dei mutui. L’acquisto ha interessato titoli di scadenza compresa tra dicembre 2008 e novembre 2009, ad un tasso d’interesse del 4,5 per cento.

Breaking News – Somali Pirates in Talks To Acquire Citigroup

BN 10:24 *CITI IN TALKS WITH SOMALI PIRATES FOR POSSIBLE CAPITAL INFUSION BN 10:25 *WILL REQUIRE ALL CITI EMPLOYEES TO WEAR PATCH OVER ONE EYE *SOMALIAN PIRATES APPLY TO BECOME BANK TO ACCESS TARP *PAULSON: TARP PIRATE EQUITY IS AN `INVESTMENT,’ WILL PAY OFF *KASHKARI SAYS `SOMALI PIRATES ARE ‘FUNDAMENTALLY SOUND’ ‘ *Moody’s upgrade Somali Pirates to AAA *HUD SAYS …

Leggi tutto

L’era glaciale

I tassi di mercato monetario in Europa sono balzati questa mattina al massimo storico, dopo che il Congresso degli Stati Uniti ha respinto il piano di salvataggio da 700 miliardi di dollari, accrescendo i timori di ulteriori insolvenze bancarie. Il tasso interbancario in Euro, noto come Euribor, che le banche si addebitano reciprocamente, è salito per la scadenza a un …

Leggi tutto

Se fallisce il salvataggio rischia anche l’Europa

di Mario Seminerio – © LiberoMercato L’Amministrazione Bush ha formalmente proposto al Congresso quello che potrebbe diventare il maggiore salvataggio finanziario della storia degli Stati Uniti, con una sintetica richiesta (contenuta in poco meno di tre pagine) di autorizzazione per il Tesoro ad acquistare fino a 700 miliardi di dollari di attivi collateralizzati, non solo da mutui. Per dare un’idea …

Leggi tutto

E’ Wall Street il punto debole di Bernanke

di Mario Seminerio – Libero Mercato Ha ragione Oscar Giannino quando, analizzando le nascenti fondamenta teoriche della futura attività di vigilanza della Fed, tratteggiate a Jackson Hole da Ben Bernanke e basate sull’affascinante concetto di “macrovigilanza sistemica”, assimila il processo di comprensione di tali concetti all’arte divinatoria. La verità è che tutti, nell’ultimo anno, ci siamo interrogati su cosa potesse …

Leggi tutto

Ma chi pensa al risparmiatore defraudato?

di Mario Seminerio La drammatica implosione di Bear Stearns rappresenta l’esito (o meglio, una tappa) del processo di deleveraging di cui abbiamo scritto giorni addietro su Libero Mercato. In altri termini i prestatori, sempre più inquieti, stringono ulteriormente le maglie del credito richiedendo ai debitori di aumentare i margini di garanzia per finanziare le proprie posizioni o di ridurre l’esposizione …

Leggi tutto