Andrà molto peggio, prima di andare meglio

Not In My Monopoly

in Economia & Mercato/Italia

Pare che dentro la manovra, quella stessa manovra che ha avviato il superamento (o lo scardinamento, a seconda delle opinioni) dell’articolo 18 dello Statuto dei lavoratori promuovendo il decentramento aziendale e territoriale della contrattazione, vi sia anche un articolo che (udite, udite) impone l’applicazione del contratto collettivo di lavoro delle Ferrovie dello Stato a tutte le imprese di trasporto ferroviario di merci e di persone.

In questo modo, l’intera onerosa struttura contrattuale del monopolista verrebbe ad abbattersi su imprese private che stanno tentando faticosamente di superare le innumerevoli e fantasiose barriere all’entrata nel settore, sia per passeggeri che cargo, strangolandole nella culla. Quindi, la cosa funziona così: decentramento per i settori già esposti del loro alla concorrenza, e proterva protezione del monopolista nelle ferrovie. Questi sono gli effetti, quando un parlamento ed una maggioranza di ridicoli farisei si mette a legiferare, con tutta la disgustosa ipocrisia di cui questi killer di un intero paese sono capaci.

Ultimi in Economia & Mercato

Placeholder

Dosi di assurdo

Prosegue la sfilata di “esperti” che si avvicinano al M5S per dare
Placeholder

Chi vive sperando

C’è soprattutto un punto da segnalare, nel Rapporto di primavera sulle “Prospettive
Go to Top