Seriamente

L’unica frase che Walter Veltroni deve pronunciare, sul piano programmatico, è la seguente:

Il Partito democratico è alternativo a -e non compatibile con- tutti i partiti che si richiamano, direttamente o indirettamente, all’esperienza storica del comunismo, anche di quello italiano.

Se ciò avverrà, anche il centrodestra verrà terremotato, e potrà finalmente diventare adulto.

Ma voi pensate seriamente che una frase del genere possa essere pronunciata?