Presto che è tardi

Forse siamo ancora in tempo:

“Bisogna fare di tutto perché questa crisi finanziaria non diventi anche crisi economica, colpendo l’economia reale” (Gaetano Quagliariello, intervista al Tg1, 23 novembre 2008)

Che strano, e noi che pensavamo che l’Italia fosse già in recessione. Ah no, è solo “recessione tecnica”, meno male. E voi sapete come sono ‘sti tecnici: un po’ come gli economisti, in fondo.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!