Stato di avanzamento

Un link per tenere traccia del grado di realizzazione delle promesse elettorali di Obama. Che non sono un “Contratto con l’America” Gingrich-style e men che meno il celeberrimo contratto con gli italiani del nostro premier. Che contratto neppure era, ha sentenziato un giudice. A noi basterebbe, a differenza dei due ultimi casi citati, che quello di Obama fosse un impegno serio, pur concedendo che l’evoluzione del quadro economico spesso richiede di correggere il tiro per raggiungere l’obiettivo. Senza che ciò significhi abiurare dai propri principi, come invece qualche tuttologo ottuso si ostina a credere. E se così non sarà, arriveranno le critiche, anche aspre.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.
  • Per donare con PayPal, clicca qui. Oppure, richiedi il codice IBAN. Vuoi usare la carta di credito per donazioni una tantum o ricorrenti? Ora puoi!
  • Share via
    %d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
    Send this to a friend