So What?

Furibonda tirata di una parrucchiera veneta ad Annozero contro la burocrazia ed il fisco che soffocano la piccola impresa, incentivando la fuga nel sommerso. Tutto molto bello, avrebbe detto Bruno Pizzul, ma quali conclusioni si dovrebbero trarre da questa sfuriata? Che il governo ha fatto poco contro il red tape? Si, è vero. Che non ha ridotto le tasse? Vero anche quello, con l’attenuante del crollo di gettito causato dalla crisi. Ma se il format di Annozero è imperniato sulla bellezza delle tasse e sull’eccesso di burocrazia che illusoriamente dovrebbe tutelare alcuni “diritti”, questo personaggio è lievemente offtopic. Santoro se ne accorge, e la butta sulla lotta all’evasione fiscale come panacea dei mali del mondo, ma la faccenda è un filino più complessa. Se il comune denominatore (assai minimo) deve essere “piove, governo ladro”, difficile produrre qualcosa di costruttivo da queste iperventilate lamentazioni.