Toh, anche Tremonti è “keynesiano”

Almeno a giudicare dalla previsione di un calo dello 0,5 per cento del Pil nel triennio 2010-2012. Oppure a via XX Settembre hanno rubato i modelli econometrici all’ufficio studi della Banca d’Italia, chi può dirlo. Oppure si tratta di semplice modellizzazione di identità di contabilità nazionale, boh. Ora speriamo solo che i finiani “non abbocchino“. Ci sono i mondiali, siamo tutti economisti.

P.S. Nota di merito per il commento del Corriere (o dell’Ansa?), per il quale la manovra “disinnescherà in parte gli effetti della ripresa”. Una ripresa esplosiva o il bisogno di un dizionario di italiano?

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!