Valori familiari

La Zanzara, trasmissione di Radio24 condotta dal perfido Giuseppe Cruciani, è sempre da seguire, in diretta o in podcast. Ma la puntata che vi segnaliamo (trasmessa il 9 settembre) è di quelle che vanno diffuse con altoparlanti nelle piazze delle nostre città e paesi, magari prima di ogni sagra leghista, quelle in cui le salamelle si alternano alle imprecazioni contro Roma Ladrona.

Con la spalla di David Parenzo, Cruciani fa una bella grigliata di tal Maurizio Lupi (solo omonimia), consigliere ambientalista piemontese (portatore di voti per la Lega di Roberto Cota), che ha fatto assumere dalla Regione ben quattro suoi familiari. Però non siate beceri, come ha detto lo stesso Lupi in trasmissione. Si tratta di poveri “precari”, assunti a tempo determinato, e pazienza che questi contratti vengano sistematicamente rinnovati. Però sono “persone che garantiscono un mix di competenza e affidabilità”, e Lupi “si fida” di loro. E ci mancherebbe, essendo moglie, figlia e due fratelli. Skills uniche, direbbero gli esperti di risorse umane.

Saremo anche “al Medioevo”, come s’indigna Parenzo, ma Lupi precisa che “gli ultimi studi” hanno rivalutato il Medioevo, che ormai non è più considerato un’epoca oscura. E comunque meglio così che assumerli con concorsi pilotati, protesta l’intrepido Lupi, verde due volte oltre che esausto, visto che ogni giorno riceve “chili di carta” da esaminare, ed a lui questi quattro familiari-assistenti servono proprio. Non sdegnatevi, è così démodé. E pensate che questa è prassi pressoché universale (Cruciani enumera in trasmissione tutti i consiglieri coinvolti nella sola Regione Piemonte), ed il povero Lupi è solo uno degli innumerevoli professionisti della (porcheria) politica.

Anche se tecnicamente parlando il signor Lupi non è leghista, colpisce solo che questo status quo si mantenga anche nella fulgida Era Leghista. Pensate solo che, per causa di questa gente, i cittadini devono pure leggersi editoriali nei quali vengono informati che i tagli lineari ai bilanci regionali sono cosa buona e giusta, “visti gli sprechi”.

Ascolta – Zanzara Lupi e Parenti

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!