Europa, un luogo comune

Parlando di percezioni stereotipate Yanko Tsvetkov, graphic designer bulgaro che vive a Londra, ha le idee piuttosto chiare. L’Italia vista dagli americani è effettivamente un paese di padrini. Ma non perdetevi le altre mappe stereotipate. E non offendetevi, compagni roditori: chi di stereotipi ferisce, eccetera eccetera. E comunque un leghista, col suo federalismo farlocco, sarà sempre un sudicio terrone, per un ticinese.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!