Passiamo al biodegradabile

«[Berlusconi] Mise una retina davanti all’obiettivo della telecamera e disse “questo è il Paese che amo” senza che nessuno si preoccupasse. Tutti a ridere, ‘sto buffone. Un partito di plastica e invece la plastica, come si sa, è indistruttibile, galleggia, non la puoi recuperare, affondare. E intanto inquina»

Pietro Calabrese (8-5-1944 / 12-9-2010)

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!