Aspettando Giulio

Il Tesoro statunitense, guidato da Timothy Geithner, entra pesantemente nel social networking con blog (dal pregevole ed evocativo titolo di Treasury Notes), Twitter, Facebook, Flickr e YouTube. Esagerato. Che dite, proviamo a seguirlo?