Premio Camillo del mese

Una Sarah Palin “presidenziabile” si esibisce nella nota “teoria della monade” che tuttavia all’occorrenza diventa condizionabile dall’ambiente. Questa donna è un fenomeno. Da baraccone:

«Gli atti di mostruosa criminalità sono una cosa a sé stante. Essi iniziano e terminano con i criminali che li commettono» (dal minuto 2:01)

«Ma, soprattutto a poche ore da una tragedia, giornalisti ed intellettuali non dovrebbero costruire la “calunnia del sangue“, che serve solo ad incitare quello stesso odio e violenza che essi dichiarano di condannare» (dal minuto 3:22)

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!