X Rating

«Le agenzie di rating hanno ormai perso credibilità, bisogna intervenire per regolare la loro attività». Silvio Berlusconi, parlando con alcuni dei suoi più stretti collaboratori, ha dato un giudizio severo sulle agenzie internazionali che giudicano la solidità dei sistemi economici degli stati – Ansa, 6 maggio 2010

«Stiamo uscendo da una crisi ed abbiamo ricevuto la tripla A da parte delle agenzie di rating internazionali», ma questo giudizio è sottoposto alla stabilità del governo”. Così il premier Silvio Berlusconi è tornato a sottolineare la necessità di stabilità, in una dichiarazione ai giornalisti italiani a margine del vertice italo-russo di Soci. – Ansa, 3 dicembre 2010

(N.B. Nessuna agenzia di rating ha in essere un rating di tripla A sull’Italia, su nessuna tipologia di debito)

«Le misure adottate dall’Italia per la crisi sono state apprezzate dalle istituzioni internazionali e dalle agenzie di rating che ci hanno confermato la nostra posizione però mettendoci una condizione: la stabilità dei governo è essenziale per mantenere la valutazione positiva della comunità degli affari». Lo afferma il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, al termine del Consiglio dei ministri a Palazzo Chigi – Ansa, 9 febbraio 2011

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!