Per una nuova frustata italiana

Dal Cinegiornale Ansa-Luce:

Il ministro dell’economia Giulio Tremonti testerà [sic] tra oggi e domani la rete di trasporti e quella viaria nel Mezzogiorno. Secondo quanto si apprende, come un qualsiasi passeggero si sta recando a Reggio Calabria in treno. Viaggeranno con lui anche i segretari generali di Cisl e Uil, Raffaele Bonanni e Luigi Angeletti.
Prima tappa sarà a Napoli, con il Freccia Rossa, poi Lamezia Terme, e infine Reggio Calabria.
Domani invece, sempre secondo quanto si apprende, Tremonti e sindacalisti lasceranno la città calabrese in pullmann, questa volta per verificare i tempi e le condizioni del viaggio su strada.
Tremonti, Bonanni e Angeletti, nella tratta Roma-Napoli hanno viaggiato in uno dei ‘salottini’ separati delle carrozze di prima classe. Tutti e tre vestiti casual, in maglione, e tutti e tre con borse a tracolla sportive.
Durante il viaggio Roma-Napoli nessuno dei passeggeri li ha avvicinati – Ansa, 9 febbraio 2011

Modesta proposta per una nuova frustata italiana: tutti i viaggiatori sulla rete viaria meridionale siano dotati di staffetta di polizia o carabinieri, per abbattere i tempi di trasporto.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!