I costi della poesia

Sul Corriere, struggente intervista a Manuela Repetti, compagna di Sandro Bondi, che ci racconta del rovello del poeta della fu Forza Italia. Il “silenzio da anacoreta” dell’ex sindaco comunista di Fivizzano, ritiratosi a Novi Ligure per rimarginare le lacerazioni causate dalla dissoluzione della Grande Anima che aveva insufflato il suo cuore di amore, è il silenzio di un uomo amareggiato ma sereno e distaccato dalle umane miserie, come racconta la sua compagna di vita:

«Non si riconosce più in questo partito e ha scelto di rimanerne fuori. In pratica si è ritirato, non va in Senato da novembre, dopo la scissione… È una scelta di vita. Riservatezza, rigore, serietà»

E mentre Bondi scruta l’orizzonte sospirando, il conteggio dei suoi emolumenti senatoriali prosegue inesorabile, come polvere nella clessidra della vita che ci scivola tra le mani. Riservatezza, rigore, serietà, accredito. Ed è subito rendita.

Sostieni Phastidio!

Dona per contribuire ai costi di questo sito: lavoriamo per offrirti sempre maggiore qualità di contenuti e tecnologie d'avanguardia per una fruizione ottimale, da desktop e mobile.

Per donare, clicca qui!